Sony Mobile: ancora tagli per la divisione Europea
Novità

Sony Mobile: ancora tagli per la divisione Europea

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

L’operazione di riduzione dei costi, pianificata da Sony per inglobare la divisione Mobile, avrà molto probabilmente un impatto più significativo di quello previsto inizialmente dalla stessa azienda. A venire colpiti da questi tagli saranno principalmente gli uffici Svedesi di Sony Mobile Communications AB e la sede Giapponese Sony Mobile Communications Inc.

Leggi anche: IFA 2019 | Sony presenta Xperia 5. Welcome back Compact?

GLI UFFICI DI SONY MOBILE COMMUNICATIONS AB CHIUDERANNO, LE ATTIVITÀ CONTINUERANNO CON SONY NORDIC

Sony Mobile: ancora tagli per la divisione Europea
I dipendenti rimasti verranno trasferiti presso gli uffici di Sony Nordic | Evosmart.it

Si tratta di tagli già preventivati dall’azienda prima della fine dell’anno scorso, ma stando ai report dei media locali saranno più significativi del previsto. Al fronte dei 200 esuberi preventivati, nell’ufficio di Lund altri 60 dipendenti perderanno il loro posto di lavoro. Il personale a rischio include sia gli ingegneri che lo staff di supporto e il tutto fa parte di un programma per dimezzare i costi entro Marzo 2020.

Di conseguenza la sede di Sony Mobile Communications AB potrebbe chiudere e tutti i dipendenti rimasti negli uffici di Lund verrebbero trasferiti in Sony Nordic, divenendo quindi parte della divisione principale di Sony Europe.

SONY RESTERÀ NEL SETTORE MOBILE

Sony Mobile: ancora tagli per la divisione Europea
Stefan Andersson, Site Manager di Sony presso la sede di Lund | Evosmart.it

Nonostante queste ultime notizie possano far pensare il contrario, Sony continuerà a operare in Europa nel settore mobile, ad affermarlo è Stefan Andersson, Site Manager di Sony a Lund:

“In termini concreti, questo significa che diverremo una divisione interna di Sony, ma resteremo nel settore mobile. Ciò è parte di una strategia a lungo termine per ottimizzare le nostre capacità e per usare la nostra esperienza nel settore delle telecomunicazioni in altri settori oltre a quello degli smartphone.”

Il tutto quindi rientra nei piani aziendali per inglobare la divisione Sony Mobile all’interno di della divisione Electronic Product & Solutions. Il tutto allo scopo di avere team più snelli e che comunichino tra loro per integrare tecnologie comuni in più settori di mercato. Sarà questa la scelta giusta per far risollevare il brand Xperia?

Via: Xperiablog

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Xperia Compact non c'è più: addio ai top gamma compatti? - Evosmart.it 12 Settembre 2019 at 18:06

[…] divisione mobile di Sony non sta certo passando un bel momento. Il suo assorbimento all’interno del ramo principale dell’azienda, per quanto pieno di […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più