Novità

Snapdragon 8 Gen 1 è finalmente ufficiale: migliora nelle prestazioni

Snapdragon 8 Gen 1

Finalmente è ufficiale: abbiamo il nuovo Snapdragon 8 Gen 1.

nuovo chipset
nuovo chipset

Leggi anche:

Il nuovo Snapdragon 8 Gen 1

Il nuovo Snapdragon 8 Gen 1 sarà il nucleo dei nuovi top di gamma dei brand Xiaomi, OnePlus, OPPO e non solo. Il nuovo chipset di Qualcomm è stato presentato proprio in queste ore durante l’ultimo evento dell’azienda.

Il chipset rivela delle notevoli migliorie rispetto al suo predecessore sia per quanto riguarda il 5G,  fotocamera, AI, giochi, audio e sicurezza. Tra le novità ci sono  il processo produttivo a 4 nm e l’architettura ARMv9.

caratteristiche
caratteristiche

Il nuovo Snapdragon presenta una soluzione octa-core dotata di un core Cortex-X2 a 3.0 GHz, tre Performance Core Cortex-A710 a 2.5 GHz e quattro Efficiency Core Cortex-A510 a 1.8 GHz uniti a 6MB di cache L3. Le prestazioni sono migliori del 20% con efficienza energetica superiore al 30%.

Possiede un modem  Snapdragon X65 che può offrire fino a 10 Gigabit di velocità nel trasferimento in download. Ovviamente, avrà un supporto Wi-Fi 6 e 6E con tecnologia FastConnect 6900.

Altre specifiche

Snapdragon 8 Gen 1 avrà un ISP a 18 bit e può realizzare video fino a 8K HDR. Avrà un nuovo sistema Bokeh Engine  dedicato prettamente ai video in modalità Ritratto unito ad un Always-On ISP. Punto di forza sarà la nuovissima GPU Adreno che offrirà un miglioramento del 30% con il 25% di ottimizzazione dei consumi.

caratteristiche chipset
caratteristiche chipset

Avrà anche Bluetooth 5.2, tecnologia Snapdragon Sound, Trust Management Engine, Android Ready SE e altro. Per quanto riguarda la memoria, avrà un supporto per la memoria LP DDR5 fino a 3200 MHz. Il nuovo chipset darà la possibilità agli utenti di avere ancora più sicurezza dei loro dati.

Chi avrà il nuovo chipset?

Quali saranno, quindi, i dispositivi che avranno il nuovo chipset? I primi smartphone a possederlo usciranno già verso la fine di dicembre. Le aziende principali confermate saranno Xiaomi, OPPO, ZTE, Black Shark, Realme, SHARP, Sony, vivo, iQOO, OnePlus, Honor, Motorola, Redmi e Nubia.

 

Fonte: Gizchina

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più