Novità Social & Community

Snapchat: la famosa app dei filtri sta per tornare alla carica!

Ricordate Snapchat? Quel social network in cui tutti all’improvviso diventavano dei cagnolini, gattini o animali vari? Ebbene, a quanto pare sembra stia tornando in voga.

Snapchat: la famosa app dei filtri sta per tornare alla carica!|Evosmart.it

Leggi anche: Instagram: in arrivo le traduzioni di testo nelle storie?

Snapchat e gli anni d’oro…che stanno per tornare!

Solo un paio di anni fa si pensava che il social network Snapchat stesse per crollare. Ricordate? Instagram aveva appena inserito le sue storie, Whatsapp con i suoi stati e Tik Tok con i suoi balletti. La situazione ora è molto diversa.

Potrebbe interessarti anche: Tik Tok ha rimosso più di 7 milioni di profili perchè minori di 13 anni

Snapchat sta crescendo più velocemente rispetto al 2017 ( e ricordiamo tutti come erano quegli anni). Lo scorso giovedì la famosa app ha dichiarato di aver raggiunto 13 milioni di utenti giornalieri durante il secondo trimestre. Un aumento del 23% rispetto al periodo dello scorso anno.

Secondo questi dati, le stesse entrate di Snap sono aumentate rendendolo un business in ascesa rapida rispetto a Twitter e Facebook. Il CEO di Snap, Evan Spiegel, ha affermato di aspettarsi che la base di utenti dell’app cresca effettivamente più rapidamente con la fine dei blocchi della pandemia, dal momento che Snapchat è progettato per essere utilizzato in giro con gli amici.

Lo stesso il chief business officer di Snap, Jeremi Gorman, ha dichiarato: “abbiamo osservato tassi di adesione più elevati rispetto a quelli riportati generalmente in tutto il settore, il che riteniamo sia dovuto in parte alla fiducia che la nostra comunità ha nei nostri prodotti e i nostri affari.”

Che sia un nuovo inizio per l’app?

Fonte: TheVerge

 

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più