pocophone f1 e confezione
Novità Xiaomi

Sblocco Bootloader su Pocophone F1? Xiaomi riduce le ore di attesa

Pocophone F1 è il nuovo arrivato di casa Xiaomi: si presenta come un flagship killer, con caratteristiche top di gamma e prezzo super contenuto (anche in Europa). Il dispositivo è da poco arrivato sul mercato, ma il modding è già in via di sviluppo soprattutto grazie all’estrema velocità del rilascio del codice sorgente del dispositivo, avvenuto appena due giorni dopo la presentazione del 27 agosto.

Alcuni utenti però, hanno segnalato un aumento delle ore richieste per lo sblocco del bootloader, che dalle normali 360 erano passate a 720, esattamente il doppio del tempo necessario per poter ricevere l’autorizzazione. In termini di giorni si parla di 15 giorni contro 30 giorni, un tempo davvero esagerato, molto difficile da giustificare.

XIAOMI RIDUCE LE ORE DI ATTESA PER LO SBLOCCO DI POCO F1

pocophone f1 evosmart
Xiaomi Pocophone F1 | Evosmart.it

Se le 72 ore imposte all’inizio da Xiaomi erano giustificabili da un più ferreo controllo sulle vendite di dispositivi Global “contraffatti” (ovvero, dispositivi China con la ROM Global installata), il passaggio immotivato a 720 ore non è sicuramente giustificabile con una ragione simile, soprattutto se riguarda un telefono aperto al modding che, per natura e per definizione, non dovrebbe avere blocchi del genere o, se presenti, dovrebbero essere molto limitati.

Xiaomi sembra però in questo caso aver ascoltato le lamentele degli utenti, riducendo il tempo di attesa per Pocophone F1 da 720 ore a 72 ore. La notizia arriva dall’account Twitter ufficiale del responsabile del brand POCO, Jai Mani, che ha comunicato agli utenti l’alterazione della policy di sblocco relativa al Pocophone F1. Gli altri device Xiaomi non dovrebbero aver subito modifiche, con Poco F1 che rappresenta una eccezione, proprio per la sua vocazione al modding.

jai mani tweet dichiarazione

Siamo contenti che Xiaomi abbia deciso di ridurre le ore di attesa, dimostrando come l’azienda sia intenzionata ad ascoltare il feedback degli utenti e rimanga molto aperta al mondo del modding, che potrebbe aiutare a lanciare questo prodotto sul mercato date le sue molteplici qualità

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più