Android Firmware e OS Novità

Samsung Note 9 riceve la nuova interfaccia software ONE UI

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

I possessori statunitensi di Galaxy Note 9 hanno avuto una bella sorpresa nelle ultime ore: Samsung ha infatti aperto, per la prima volta su questo modello, un programma di beta testing per la nuova interfaccia software che verrà pre-installata sui nuovi Galaxy S10 e S10 Plus.

La nuova interfaccia di Samsung si basa sull’ultima release software di Android e promette uno snellimento della TouchWiz, che è si divenuta famosa per le sue innumerevoli funzioni, ma è anche nota per un battery draining che non permette ai dispositivi della casa coreana di essere riconosciuti come dei campioni di autonomia.

Leggi il nostro approfondimento su tutte le caratteristiche della nuova Samsung ONE UI.

 

Posti limitati e, al momento, solo per possessori di Note 9 con Snapdragon 845

 

Samsung One UI
Samsung One UI | Evosmart.it

Alcuni utenti di Xda (Nochlab1 e CrazyApe18) hanno segnalato la possibilità di accedere al programma per testare la Samsung One UI: i dispositivi di entrambi sono sbrandizzati, e ciò fa supporre, con tutta probabilità, che questo sia uno dei requisiti per poter accedere alla fase di beta testing.

Tuttavia è molto probabile che a breve anche i dispositivi brandizzati potranno ricevere il nuovo aggiornamento; aggiornamento che attualmente ancora non è arrivato a nessuno degli utenti sopra citati, i quali hanno avuto solo la possibilità di registrarsi al programma.

Al momento soltanto i possessori di Note 9 con Soc Snapdragon 845, che viene commercializzato appunto negli USA, ma anche in Cina e Giappone, e con l’ultima versione di Samsung + (scaricabile da qui), possono essere annoverabili tra i pochi fortunati.

Ebbene si, i posti sono limitati: se avete tutti i requisiti precedentemente elencati correte a registravi per testare la nuova UI.

  • Ricordiamo che la nuovissima Samsung UI è già disponibile, sempre in fase beta, in Corea, Francia e Germania e solo per i possessori Galaxy di S9 e S9 Plus (i due device hanno appena ricevuto la seconda beta di Android Pie).

Che a breve sia la volta dell’Italia? Non ci resta che aspettare.

 

Fonte XDA Label

 

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più