Android Novità

Samsung Galaxy Note8 riceve Emoji AR con l’ultimo update

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Con l’annuncio di Samsung Galaxy S9 ed S9+ Samsung ha introdotto una funzionalità all’interno del software fotocamera che permette la realizzazione di Emoji personalizzate attraverso una scansione dei vostri tratti fisici che riguardano il volto. La funzionalità è in parte simile alle Animoji di iOS, introdotte da Apple con iOS 11 su iPhone X, sfruttando il sistema di fotocamere IR tracking montate sullo smartphone, le stesse che abilitano Face ID.

Samsung sembra aver deciso di portare questa funzionalità su uno degli smartphone della vecchia serie, il Galaxy Note8. L’aggiornamento, da ben 712 MB introduce le patch di sicurezza di Agosto e aggiorna il software fotografico di Note8, che ora dispone della funzionalità Emoji AR e il video Super Slow Motion, anch’esso introdotto grazie a questo update. L’aggiornamento possiede il numero build N950FXXU5CRHA, e per ora sembra essere arrivato soltanto ai Note8 con CSC francese.

NOTE8 RICEVE EMOJI AR E SLOW MOTION CON L’ULTIMO AGGIORNAMENTO

galaxy note 8

Il Super Slow Motion su Note8 sembra essere limitato a 960 Fps per 0.2 secondi, con una risoluzione massima di 720p. I dispositivi Galaxy S9 e S9+ hanno ricevuto in passato un aggiornamento che permetteva la scelta di una modalità di registrazione Super Slow a 480 Fps, che permetteva una registrazione della durata di 0.4 secondi mantenendo intatta la risoluzione del video registrato. Non è chiaro se questo aggiornamento arriverà anche per Note8 o se l’ex top di gamma di Samsung rimarrà fermo alla modalità 0.2 secondi.

changelog note 8

L’arrivo di questo aggiornamento su Note8 ha fatto nascere la speranza di un possibile rilascio di un update con le stesse funzionalità su Galaxy S8, il top di gamma dell’anno scorso che ha rappresentato il salto di qualità della compagnia, con l’introduzione del display full-screen sui dispositivi Samsung. In ogni caso, apprezziamo il miglioramento lato update che Samsung ha apportato alla sua linea di top di gamma, garantendo aggiornamenti con una tempestività maggiore rispetto al passato, che portano sempre le ultime novità in campo di sicurezza e migliorano le prestazioni correggendo bug e piccoli errori. Un cambio di rotta decisiva rispetto al passato, che vedeva Samsung come una delle peggiori aziende dal punto di vista degli aggiornamenti, ben al di sotto della concorrenza nel campo Android.

Fonte: Sammobile

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più