kf-concept-zaino-copertina
Accessori Novità Recensioni

RECENSIONE | Zaino K&F Concept: spazio senza limiti

STIMA TEMPO DI LETTURA: 5 min

L’universo relativo agli zaini ed agli accessori fotografici racchiude un insieme variegato di prodotti differenti, partendo dai marchi più noti fino ad arrivare a sotto-brand di dubbia qualità. La scelta risulta essere spesso complicata e, di conseguenza, gli utenti rimangono attanagliati da dubbi ed indecisioni. K&F Concept cerca di proporre prodotti di qualità al giusto prezzo e, almeno nel caso di questo zaino, le promesse corrispondono alla realtà.

VIDEORECENSIONE

 

 

DESIGN, MATERIALI E SPAZIO ESTERNO

L’attrezzatura fotografica o video vede una distinzione piuttosto netta di prodotti, divisi dalla qualità costruttiva e dalla resistenza nel tempo. Gli accessori made-by-K&F Concept mantengono un alto profilo in ogni aspetto e, per quanto non sia un marchio conosciuto, cerca di lanciare una sfida a colossi più importanti.
Lo zaino analizzato all’interno di questa recensione, per quanto non dotato di alcun nome specifico, si presenta con un design elegante e ricercato. Il tessuto utilizzato ha una texture interessante sia visivamente che tattilmente e, stando ai dati dell’azienda, dovrebbe trattarsi di un particolare nylon impermeabile.

Lo zaino K&F Concept è realizzato in nylon resistente all'acqua
Ottimi materiali senza rinunciare all’impermeabilità | Evosmart.it

Lo schienale vede come protagonista un materiale spugnoso della giusta consistenza ed imbottitura, garantendo un’ottima traspirazione ed un utilizzo confortevole anche dopo lunghi periodi.
La clip con chiusura frontale permette una migliore distribuzione e scarico dei pesi sul corpo, dettaglio non scontato e meritevole di nota. In aggiunta, questa soluzione garantisce una maggior sicurezza in caso di furto in zone affollate.
La parte inferiore è realizzata in pelle di buona fattura e risulta essere una scelta oculata in termini di resistenza nel lungo periodo, specie se non curanti delle superfici di appoggio dello zaino.

La piccola tasca laterale viene promossa dall’azienda come storage per le schede SD per quanto, ovviamente, permetta l’inserimento di oggetti o accessori di piccole dimensioni.

La tasca laterale dovrebbe permettere lo storage delle schede SD
La tasca “contieni-tutto” | Evosmart.it

Lo spazio laterale dedicato all’inserimento di un cavalletto necessita di qualche appunto: nel caso di un treppiede con zampe e testa tradizionali non incontrerete alcun problema di rilievo. Tuttavia, il mio Manfrotto 290 Xtra con testa fluida non riesce a trovare un’alloggiamento sufficiente, viste anche le dimensioni molto adulte.
La soluzione ricade ancora una volta sulla pochette in tela data in dotazione da Manfrotto, costringendo però l’utente a dovere trasportare l’attrezzatura in modalità separata. Non si tratta di una grave problematica ma, molta attrezzatura dedicata al videomaking, non troverà le dimensioni necessarie.

SPAZIO INTERNO

Lo spazio interno di questo zaino K&F Concept risulta essere una piacevole sorpresa. Lo scomparto frontale prevede una tasca dedicata all’inserimento di un PC con dimensione massima di 13.3 pollici, uno spazio secondario per contenere un tablet o un libro di grandi dimensioni ed un compartimento a rete per contenere eventuali caricatori o adattatori. Non manca un’ulteriore tasca frontale di media grandezza, utile per riporre oggetti poco fragili ma di utilizzo immediato.

Lo zaino permette l'inserimento di un computer, di un tablet e di svariati accessori
Un laptop fino a 13.3 pollici, un tablet e tanto altro ancora | Evosmart.it

La parte posteriore, al contrario, viene dedicata allo storage dell’attrezzatura fotografica o video e vede una divisione intelligente e ben modulabile. I divisori a strappo permettono una grande rimodulazione dello spazio, consentendo una protezione ed una sistemazione sicura delle attrezzature. L’azienda garantisce l’inserimento di due corpi macchina e di un buon numero di obiettivi per quanto, ovviamente, le esigenze varino per ogni singolo utente.

Lo storage interno è sorprendente
Lo storage interno è sorprendente | Evosmart.it

La gestione dello spazio prevede l’introduzione di un corpo macchina con obiettivo zoom montato, reso possibile grazie alla presenza di un elastico. I due scomparti sono utili a riporre l’accessoristica principale, quali caricatore delle batterie o adattatori e cavi di vario tipo. La parte posteriore, se privata di tutti i divisori, si trasforma un uno zaino in senso lato, permettendo l’inserimento di vestiti, complementi o altro ancora.
L’intuizione porta alla conclusione per cui lo spazio non manca affatto e, anzi, riesce ad essere adattato ad ogni situazione e contesto.

Uno zaino versatile e modificabile secondo le proprie esigenze
Lo zaino adatto ad ogni contesto o situazione | Evosmart.it

CONCLUSIONI

Questo zaino firmato K&F Concept può essere considerato come una valida alternativa a marchi più noti, grazie anche ad un rapporto qualità-prezzo ai vertici se confrontato ai rivali diretti. Lo spazio interno è abbondante, ben modulabile e con rifiniture interne curate. Il design è apprezzabile, riuscendo a conquistare il fascino di uno zaino “quotidiano” da utilizzare in ogni occasione. Il prezzo non definisce la qualità del prodotto e utilizzando questo K&F Concept potrete trarre le conferme di questa affermazione.

Potete acquistare questo prodotto tramite il sito ufficiale a questo link.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più