Apple Q2 2018
Apple Curiosità Novità

Q2 2018: Apple batte Apple

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Siccome in statistica, un dato preso singolarmente non indica niente, ho deciso di indagare (senza troppa difficoltà) tra i risultati pubblicati da Apple oggi (2 maggio 2018) e quelli degli anni passati, in modo da capire il vero andamento del marchio americano.

Sapete che cosa è venuto fuori? Esattamente quello che ci si aspetta da un’azienda di questa portata; CRESCITA. Ma non è così scontato, infatti nel periodo dal 2014 al 2018 c’è stata anche una flessione nei ricavi.

  • Q2 2014 – $45.6 [simple_tooltip content=’Billion=Miliardi’]billion[/simple_tooltip]
  • Q2 2015 – $58 [simple_tooltip content=’Billion=Miliardi’]billion[/simple_tooltip]
  • Q2 2016 – $50.6 [simple_tooltip content=’Billion=Miliardi’]billion[/simple_tooltip]
  • Q2 2017 – $52.9 [simple_tooltip content=’Billion=Miliardi’]billion[/simple_tooltip]
  • Q2 2018 – $61.1 [simple_tooltip content=’Billion=Miliardi’]billion[/simple_tooltip]

fonte: Apple.com

Il 2016 fu un anno di flessione per Apple

Il 2016 fu l’anno dopo il lancio dell’iPhone 6, un terminale di rottura, un terminale che ha introdotto lo stile Apple di oggi e che cambiò le dimensioni dei terminali prodotti fino a quel momento a Cupertino, pagò caro anche il doppio fattore della stagionalità delle vendite di iPhone.

In ogni caso, parliamo del 2018, di oggi 2 maggio. L’azienda è in positivo: ha guadagnato 13,8 miliardi su un fatturato di 61,1 miliardi di dollari. I ricavi sono così ripartiti per unità vendute:

  1. 52,2 milioni di iPhone
  2. 9,1 milioni di iPad
  3. 4,07 milioni di Mac

I due nuovi mercati in crescita, per Apple, sono la Cina ed il Giappone, dove l’azienda è riuscita a crescere del 20%, in totale si parla di un aumento del 16% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, il 65% è stato ricavato dalle vendite internazionali.

Tim Cook (CEO di Apple) ha dichiarato:

Siamo entusiasti di annunciare il nostro miglior trimestre di marzo di sempre, con una forte crescita dei ricavi in ​​iPhone, servizi e indossabili. I clienti hanno scelto iPhone X più di ogni altro iPhone ogni settimana nel trimestre di marzo, proprio come hanno fatto dopo il suo lancio nel trimestre di dicembre. Inoltre abbiamo incrementato i ricavi in ​​tutti i nostri segmenti geografici.

 

Cina e Giappone due nuovi mercati in crescita per Cupertino

Apple Macbook

 

Altri dati interessanti per gli appassionati di economia, qui di seguito.

Apple ha annunciato che completerà l’esecuzione della precedente autorizzazione di riacquisto di azioni durante il terzo trimestre fiscale. Il dividendo in contanti di 0,73 dollari per azione per quanto riguarda le azioni ordinarie di Apple, pagabili il 17 maggio 2018 agli azionisti registrati alla chiusura degli affari il 14 maggio 2018.

È stato annunciato un nuovo programma di ri-acquisto delle azioni pari a 100 miliardi di valore totale, aumentando i dividendi del 16%.

Fonte: Apple

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più