I nuovi Pixel 3 e Pixel 3 XL presentano un bug di lampeggio al display
Android Firmware e OS Novità

Pixel 3 XL e problemi allo speaker: bug elevati al quadrato

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL rappresentano la risposta della casa californiana ad un mercato oberato di alternative simili. Tuttavia, alcune scelte di costruzione e di design non hanno conquistato il cuore degli utenti che, al contrario, hanno tacciato gli smartphone di dubbia bellezza.
Per quanto non esenti da difetti, le precedenti generazioni di smartphone made-by-Google garantivano un’esperienza utente da riferimento nel panorama Android; grazie ad una profonda ottimizzazione software. Il concetto non è attribuibile alla terza generazione di Pixel che, al contrario, evidenzia alcuni bug importanti.
La superficialità e le imprecisioni condanneranno i dispositivi a vendite deludenti?

GOOGLE PIXEL 3 XL: BUG, ELEVATI AL QUADRATO

La precedente famiglia di Google Pixel 2 aveva riportato alcune problematiche penalizzati, partendo dalla scarsa qualità del display fino a giungere ad una deludente riproduzione dello speaker. Limitatamente a quest’ultimo, il dubbio sembra ripetersi sul nuovo arrivato Pixel 3 XL che, sfortunatamente, non sembra conoscere tregua.
Tramite le piattaforme di Twitter e Reddit, infatti, alcuni utenti hanno segnalato la riproduzione di suoni distorti e poco fedeli anche a basso volume. La segnalazione, secondo quanto riportato, dovrebbe essere limitata alla sola versione XL e non alla variante “tradizionale”.

Le ultime segnalazioni confermerebbero come alcuni suoni di notifica, canzoni o video presentino un suono distorto e non fedele alla realtà. La conversazione avvenuta su Twitter e un numero importante di topic aperti su Reddit hanno scatenato la reazione dei possessori che, ovviamente, hanno condotto i loro test a riguardo.
I primi esperimenti hanno confermato come la maggiore difficoltà si incontri tra le basse e medie frequenze, in un range compreso tra i 20 ed i 500 Hz.

Leggi anche – Night Sight arriva su tutti i Pixel con l’ultima Google Camera

GOOGLE: IL FIX É IN ARRIVO

Le insistenti segnalazioni hanno interessato la stessa azienda californiana che, fortunatamente, sembra essere impegnata nella ricerca di una soluzione. Il supporto ufficiale ha confermato che l’aggiornamento software è previsto per le prossime settimane e, per quanto non sia nota una data definita, le tempistiche di attesa rimangono ridotte.

In arrivo un fix tramite aggiornamento software
In arrivo un fix tramite aggiornamento software | Evosmart.it

La ricerca verso la -non- perfezione dei nuovi dispositivi Google passa attraverso troppi update software, arrivati peraltro a distanza di qualche settimana dall’uscita. Una strategia giustificabile o condannabile?

Via AndroidPolice – Fonte: Twitter, Reddit

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più