Novità

Oppo Find X – Hands-on

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Questo è uno dei mesi migliori degli ultimi anni del mondo mobile, sono successe tantissime cose a dir poco incredibili fino a qualche anno fa e, sopratutto, sembra essere arrivata l’ora della rivincita delle case cinesi, pronte a lasciarsi alle spalle per sempre quell’idea di “cinesone” che tanto aveva il pubblico occidentale.

Con l’uscita di Oppo Find X sono successe contemporaneamente 2 cose, la prima è stata il ritorno in grande stile della serie Find di Oppo, la seconda è il ritorno di Oppo ufficialmente nel mercato europeo, ed ovviamente italiano. Proprio per “festeggiare” questo grande ritorno sono oggi a Milano alla sede di Oppo Italia per provare il nuovo Find X.

La sfida con vivo è iniziata | EvoSmart,it

Oppo Find X è il nuovo Top di gamma del produttore, famoso per i suoi impianti audio oltre che per gli smartphone, che porta con se un innovazione davvero interessante. Il display del telefono riesce a coprire il 93.8% della superficie frontale, un dato fra i più alti mai visti se non il più alto, e non ha bisogno di nessun tipo di notch per essere full display, il segreto? La fotocamera frontale, e quella posteriore, sono nascoste sotto la scocca ed escono tramite uno slide.

Più che innovazione bisognerebbe parlare di “ritorno alle origini” dove telefoni come il Nokia N95 facevano largo uso del design a slide per contenere le dimensioni generali. Oppo porta però per la prima volta da anni questo meccanismo sugli smartphone moderni, se non contiamo tutti i vari esperimenti con tastiere a scomparsa come il BlackBerry Priv, per poter costruire un telefono tutto display senza rinunciare a nulla.

Recensione Oppo Find X
Niente impronte digitali, solo sblocco facciale | EvoSmart.it

A differenza di vivo Nex, che abbiamo provato ieri, il nuovo Oppo Find X ha un design frontale molto “Samsung Style”, questo per via del display curvato ai lati che ricorda, e non poco, quello del Galaxy S8 e S9. Il frontale invece è davvero molto originale, con colori cangianti unici ed una pulizia incredibile.

Leggi anche : Vivo Nex A Unboxing

Ovviamente stiamo parlando di un autentico top di gamma assoluto, mosso dall’ormai immancabile Snapdragon 845, 8 GB di memoria RAM e ben 256 GB di memoria interna, la batteria è un unità da 3730 mAh e la fotocamera frontale è da 25 Megapixel! Proprio la fotocamera frontale, insieme alla coppia di fotocamere posteriori sono uno dei punti che più voglio provare.

Recensione Oppo Find X
Blu o viola, quale scegliere?

Scopriremo meglio in futuro come si comporta questo smartphone, per il momento vi lascio in compagnia del nostro video hands-on ringraziando Oppo Italia per il suo invito nei nostri confronti!

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più