Novità Windows

Microsoft presenta Surface Go. Concorrente di Chromebook?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Già da tempo circolano voci di come Microsoft sia intenzionata ad entrare nel mercato dei portatili / tablet abbordabili, introducendo probabilmente una nuova linea di dispositivi. Oggi Microsoft, ha presentato Surface Go, un nuovo 2-in-1 della linea Surface che si pone ad un prezzo direttamente concorrente con Apple iPad e alcuni modelli di ChromeBook.

Surface Go si propone come un prodotto entry level, ma con una costruzione di fascia superiore: il design ed i materiali sono infatti gli stessi dei prodotti Surface di fascia superiore, come Surface Pro, ma presenta una scheda tecnica di livello inferiore ed un prezzo che equivale a 1/3 dell’alternativa Pro. Surface Go si propone ad un prezzo di partenza di 399 $, e sarà equipaggiato, in configurazione base, con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria eMMC, upgradabile in fase di acquisto ad una SSD da 128 GB e una RAM da 8 GB.

SURFACE GO: NUOVO CONCORRENTE DI IPAD E CHROMEBOOK!

Microsoft ha deciso di ridurre i costi montando un comparto CPU/GPU meno potente rispetto al fratello maggiore Surface Pro: il processore si tratta infatti di un Intel Pentium Gold 4415Y da 1.6 GHz, accompagnato da una GPU Integrata Intel HD Graphics 615, la stessa che possiamo trovare su alcuni modelli base di Core m. Questa scelta dovrebbe essere, secondo Microsoft, il perfetto bilanciamento tra prestazioni e durata della batteria, che dovrebbe essere di ben 9 ore. Il comparto video del tablet è praticamente identico a quello dei modelli di fascia superiore, con una fotocamera frontale da 5 MP compatibile con Windows Hello ed una posteriore da 8 MP. Il sistema operativo è Windows 10 S, aggiornabile gratuitamente alla versione Home completa.

Inoltre, sarà possibile abbinargli i soliti accessori come la tastiera Type Cover, venduta a 99 $ (versione nera) e 129 $ (alcantara rossa), ed il Surface Mobile Mouse venduto a 34,99 $. Per quanto riguarda i prezzi italiani, Surface Go sarà disponibile al preordine ad un prezzo di 459 € per la versione 4/64. In futuro, sarà resa disponibile una variante con 256 GB di storage e connettività LTE. Finalmente vediamo Microsoft introdurre la porta Type-C su uno dei propri prodotti, che viene utilizzata anche per la ricarica.

Fateci sapere qua sotto nei commenti se avete intenzione di acquistarne uno, e che cosa ne pensate di questa mossa e di questo nuovo prodotto della casa di Redmond!

Via: PCWorld

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più