Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi
Android Novità

Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

Un po’ in sordina ma eccoli tra noi: i nuovi Meizu 16 e 16 Plus sono ufficiali. Le due varianti presentano un design con bordi ottimizzati e senza notch, saranno questi i device della svolta di Meizu?

Leggi anche: Meizu 16 scala la classifica di Geekbench con i suoi 8 GB di RAM e Snapdragon 845

PRESENTATI UFFICIALMENTE MEIZU 16 E 16 PLUS, STESSO HARDWARE MA DIAGONALI DI SCHERMO DIVERSE, ENTRAMBI I DISPOSITIVI VANTANO UN LETTORE DI IMPRONTE AL DI SOTTO DEL DISPLAY

MEIZU 16 PLUS – GRANDE QUANTO IPHONE 8 PLUS MA CON UNO SCHERMO MOLTO PIÙ GRANDE

Meizu 16 Plus fa mostra di un display AMOLED da ben 6,5 pollici di diagonale con risoluzione pari a 1080 x 2106 pixel, ma questo senza raggiungere dimensioni da phablet. Infatti questo risultato è stato ottenuto con una larghezza di 78,2 mm, la stessa di iPhone 8 Plus, questo grazie anche a delle cornici laterali di soli 1,175 mm. Il che porta il dispositivo di Meizu ad avere un rapporto tra schermo e superficie frontale di poco superiore al 90%, e questo senza dover adottare il poco apprezzato notch.

Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.itMeizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.itMeizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.itMeizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.it

Il comparto fotografico di questo nuovo flagship di casa Meizu può vantarsi di una dual camera posteriore, il cui sensore principale è un Sony IMX380 da 12 megapixel, mentre il sensore secondario è un Sony IMX350 da 20 megapixel con lenti telescopiche, il tutto coadiuvato dall’iconico LED flash a 6 tonalità ad anello tipico di Meizu. Il comparto fotografico alla fine è lo stesso già presente su Meizu 15, ma grazie alle capacità del chip ISP Spectra 280 presente nello Snapdragon 845 sarà capace di supportare nativamente l’HDR automatico e le funzionalità legate all’intelligenza artificiale.

Il già citato Snapdragon 845 sarà accompagnato da 6 o 8 GB di RAM a seconda del taglio di memoria, ed inoltre sarà aiutato nella dispersione di calore da una camera a vapore, ciò per garantire perfomance costanti. Ad alimentare il dispositivo ci sarà una batteria da 3570 mAh con supporto alla ricarica rapida tramite mCharge. Il sensore per le impronte digitali infine è stato posto al di sotto del display.

MEIZU 16 – PIÙ PICCOLO RISPETTO AL FRATELLONE MA SENZA RINUNCE

Meizu 16 rispetto al fratellone pur risultando più piccolo, non presenta nessuna rinuncia dal punto di vista hardware. Esso si presenta con un corpo più compatto ed un display da 6 pollici sempre con risoluzione Full HD+, mentre la capacità della batteria invece è pari a 3010 mAh. A cambiare sono anche i tagli di memoria interna, infatti Meizu 16 non è disponibile nella variante da 256 GB.

Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.itMeizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.itMeizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.itMeizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi | Evosmart.it

A livello software entrambi avranno Android 8 Oreo al lancio, personalizzato con la nuova Flyme 7. Speriamo che Meizu migliori uno dei sui maggiori punti deboli, cioè gli aggiornamenti, e speriamo che questi due flagship possano presto ricevere Android 9 Pie.

PREZZI, TAGLI DI MEMORIA E DISPONIBILITÀ

Meizu 16 e 16 Plus sono attualmente disponibili al pre-order in Cina, di seguito vi riportiamo il prezzo al lancio di tutte le varianti di entrambi gli smartphone.

Meizu 16 Plus:
  • 3200 Yuan per la variante da 6/128 GB (circa 403 Euro al cambio attuale)
  • 3500 Yuan per la variante da 8/128 GB (circa 441 Euro al cambio attuale)
  • 4000 Yuan per la variante da 8/256 GB (circa 504 Euro al cambio attuale)
Meizu 16:
  • 2700 Yuan per la variante da 6/64 GB (circa 340 Euro al cambio attuale)
  • 3000 Yuan per la variante da 6/128 GB (circa 378 Euro al cambio attuale)
  • 3300 Yuan per la variante da 8/128 GB (circa 416 Euro al cambio attuale)

I prezzi riportati sembrano essere molto competitivi, anche considerando il solito sovrapprezzo con cui arrivano solitamente i prodotti Cinesi nel vecchi continente, e rendono questi dispositivi molto interessanti. La vera incognita è il software, su cui Meizu ultimamente ha un pò deluso, speriamo che la nuova Flyme 7 dia il meglio di se sui dispostivi che sono stati presentati oggi.

Via: gsmarena.com

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Meizu 16S potrebbe avere 3 fotocamere: ecco il render - Evosmart.it 20 Novembre 2018 at 16:15

[…] Leggi anche: Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più