lexar microsd copertina
Novità

Lexar presenta una nuova microSD da 512 GB

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Quando si parla di microSD di grandi capacità non possiamo non citare Samsung, il colosso della tecnologia sudcoreano, che tra i primi ha introdotto sul mercato schede microSD da 512 GB. Per molto tempo la proposta di Samsung è rimasta al top per quanto riguarda le prestazioni in lettura / scrittura lineari, pur mostrando fin da subito una debolezza nelle operazioni I/O ad accesso casuale.

Le performance di I/O lineare sono importanti quando è necessario memorizzare una grande quantità di dati sotto forma di singolo file contiguo, ma viene meno quando l’accesso alla memoria comporta il “salto” tra diversi settori della stessa per poter recuperare dati più “sparsi”. Quest’ultima è una caratteristica del processo di caricamento delle applicazioni, che non vengono (per ragioni tecniche di modularità) immagazzinate in un singolo file contiguo.

LEXAR ANNUNCIA UNA NUOVA MICROSD DA 512 GB

lexar a2 512 gb microsd

La microSD di Samsung era quindi inadatta per questo tipo di scopo, quindi Lexar, un altro famoso produttore di memorie portatili di diverso tipo, ha deciso di cogliere la palla al balzo e presentare una microSD da 512 GB certificata A2, uno standard che misura le prestazioni della memoria nell’uso come “memoria applicativa”. A2 vuole dire Application Performance Class 2, e assicura un livello di prestazioni in accesso casuale più elevato rispetto allo standard UHS-I U3, che è presente sulla microSD di Samsung.

La nuova memoria di Lexar è infatti in grado di garantire circa 4000 IOPS per quanto riguarda le operazioni di lettura e circa 2000 IOPS per le operazioni di scrittura, un risultato circa 4 volte più grande rispetto allo standard A1 / UHS-1 U3 utilizzato da Samsung. Lexar ha quindi deciso di ottimizzare questa SD per poter essere utilizzata come storage multi-purpose all’interno dei nostri smartphone.

La nuova microSD di Lexar dovrebbe essere già disponibile nei vari negozi del mondo, ma per ora non è ancora stato possibile trovarla da nessuna parte, ma confidiamo che la sua disponibilità aumenterà nel corso delle prossime settimane. Lexar ha deciso di posizionare questa particolare microSD al prezzo di circa 300 $, il che la pone nella fascia alta delle memorie portatili.

Via: GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più