Novità

La parola a Carl Pei in occasione del 4G/5G Qualcomm Summit

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Carl Pei il Co-fondatore di OnePlus, in occasione del 4G/5G Qualcomm Summit ha voluto sottolineare alcune cose riguardanti OnePlus.

OnePlus sarà il primo produttore globale a fornire smartphone 5G commerciali

Leggi anche: Qualcomm presenta il nuovo Snapdragon 675

Hong Kong, 23 ottobre 2018 – Nel corso del 4G/5G Qualcomm Summit di Hong Kong, il co-fondatore di OnePlus Carl Pei ha annunciato l’intenzione dell’azienda di essere una dei primi produttori a fornire smartphone 5G per il mercato di massa.
I team R&S di OnePlus avevano iniziato a seguire progetti sul 5G già nel 2016, e avevano iniziato a collaborare con Qualcomm nel 2017. Le due aziende hanno lavorato insieme per studiare l’hardware 5G e l’architettura di rete. Questa collaborazione ha portato al raggiungimento di una tappa importante nell’agosto 2018 quando, nel laboratorio di Qualcomm con sede negli Stati Uniti, il team R&D OnePlus ha stabilito con successo la connessione 5G.
Carl Pei, co-fondatore di OnePlus, ha commentato: “OnePlus è da sempre all’avanguardia nella tecnologia e nell’innovazione: speriamo di continuare a superare i limiti esistenti e di essere i primi a mettere in commercio un telefono che supporti il 5G”.
OnePlus in soli cinque anni è diventata un player globale e si è imposta nel suo settore. Stando a quanto rilasciato da una ricerca di Counterpoint, OnePlus è ora nella Top 4 nel mercato degli smartphone premium in Europa occidentale. In India, OnePlus è lo smartphone premium più venduto con una quota di mercato stimata del 40%, e il marchio sta crescendo rapidamente anche nel Nord America: proprio New York in procinto di ospitare il lancio del tanto atteso OnePlus 6T.
Oramai sempre più produttori si stanno dirigendo verso la rete 5G, ultimamente sono svariate le notizie che parlano di questa nuova infrastruttura. Il 5G sarà sicuramente un buon passo verso il futuro, sarebbe bello però vedere una migliore gestione della linea veloce in tutta la nostra penisola, non solo nelle grandi città o metropoli.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più