Qualche asimmetria, ma il design non è definitivo | Evosmart.it
Apple Leaks Novità

iPhone XI: i primi renders confermano tre fotocamere

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Le ultime settimane hanno evidenziato un periodo difficile per la casa della mela morsicata, colpita da numeri di vendite non entusiasmanti. Per quanto parte della colpa possa essere attribuita ad un aumento generalizzato dei prezzi, iPhone XS ed iPhone XS Max non hanno evidenziato alcuna rivoluzione tangibile, apportando piccoli miglioramenti secondari. La stessa introduzione di iPhone XR, variante più economica e colorata, non è stata sufficiente a muovere un numero importante di utenti verso l’ecosistema Apple.
In un contesto oberato di alternative, l’azienda di Cupertino ha collezionato un ribasso di oltre il 12 per cento in borsa, segnando un record negativo per la mela morsicata.
La vera rivoluzione troverà spazio nel corso del 2019?

IPHONE XI: UN PRIMO RENDER MOSTRA TRE FOTOCAMERE

La strategia adottata da Apple per l’anno corrente dovrebbe seguire quanto attuato nel 2018, con la presentazione di tre nuovi iPhone. Nella giornata di oggi, tuttavia, sono trapelati in rete alcuni renders ufficiosi raffiguranti i prossimi smartphone della mela morsicata.
Le immagini, fornite dal noto @OnLeaks, rivelano la presenza di un comparto fotografico a forma quadrata composto da tre sensori non allineati.

iPhone XI potrebbe integrare un triplo sensore fotografico | Evosmart.it
iPhone XI: tre fotocamere per i prossimi smartphone di Apple? | Evosmart.it

Mentre due fotocamere vengono allineate secondo quanto visto su iPhone XS, la terza trova spazio a lato. La parte superiore vede il posizionamento dei flash LED mentre inferiormente viene ubicato il microfono.
In aggiunta, OnLeaks conferma che i nuovi iPhone XI sono ancora in fase EVT (Engineering Validation Test) e, di conseguenza, ulteriori modifiche a livello estetico sono auspicabili.
Questa strategia a tre fotocamere, tuttavia, potrebbe essere esclusiva di alcune varianti specifiche di iPhone, includendo soltanto i prossimi iPhone XI ed escludendo i nuovi iPhone XR 2019.

Qualche asimmetria, ma il design non è definitivo | Evosmart.it
Qualche asimmetria, ma il design non è definitivo | Evosmart.it

Le novità non dovrebbero interessare i materiali utilizzati che, secondo quanto evidenziato nelle immagini, vedono come protagonista il vetro per la parte posteriore. Si tratta di una soluzione che non deve sorprendere, vista l’introduzione della ricarica wireless a partire dagli ultimi modelli. La notch non scomparirà ancora mentre i primi display con il “buco” vedranno la luce nel prossimo 2020.

Leggi anche – iPhone XR non piace? Ecco i numeri della verità

IL TERZO SENSORE FOTOGRAFICO: UN CONCENTRATO DI TECNOLOGIA?

Per quanto si tratti di informazioni premature, il terzo sensore fotografico potrebbe integrare la tecnologia ToF, acronimo di Time of Flight. Cercando di semplificare un procedimento complesso, questa tecnologia crea una mappa 3D basandosi sul tempo impiegato dalla luce per rimbalzare da un oggetto al sensore.
Oltre ad una messa a fuoco più veloce, l’integrazione della ToF permetterebbe la creazione di modelli 3D oltre che un tracking preciso anche in scarse condizioni di luce.
Non bisogna escludere, in aggiunta, l’importanza di questo terzo sensore nell’ambito AR e VR, mondi sempre più apprezzati e considerati negli ultimi anni.

Per quanto il 2018 abbia segnato una parentesi non positiva per Apple, l’azienda sembra decisa ad intraprendere una strada ben definita. L’introduzione di una terza fotocamera potrebbe essere la chiave di svolta per l’azienda di Cupertino che, oltre alle funzionalità, deve focalizzarsi anche sull’aspetto estetico.
La legge dei tre colpirà anche Apple?

Via Digitin

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

iPhone 11: Ecco un nuovo concept, questo è veramente brutto! - Evosmart.it 16 Gennaio 2019 at 12:00

[…] Leggi anche: iPhone XI: i primi renders confermano tre fotocamere […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più