iOS 14 arriverà su tutti gli iPhone già compatibili con iOS 13
Novità

iOS 14 arriverà su tutti gli iPhone già compatibili con iOS 13

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Se le indiscrezioni provenienti dal portale israeliano The Verifier verranno confermate, tutti gli iPhone già compatibili con iOS 13 saranno aggiornati ad iOS 14. Un’ottima notizia anche per i possessori di dispositivi piuttosto datati, che confermerebbe l’ottima longevità nel tempo dei prodotti dell’azienda di Cupertino.

Leggi anche: Apple: rilasciato iOS 13.5! Ecco le novità

IOS 14 IN ARRIVO SU TUTTI I DISPOSITIVI CON IOS 13, PER IPHONE 6S E IPHONE SE 2016 POTREBBE ESSERE L’ULTIMO UPDATE

iPhone SE 2020: perché ha senso per Apple e i suoi utenti
iOS 14 potrebbe arrivare anche sull’ultimo iPhone dotato di display da 4″ | Evosmart.it

Il portale The Verifier afferma di aver ricevuto questa indiscrezioni da delle non meglio specificate “fonti affidabili”. Noi riteniamo questa indiscrezione piuttosto plausibile visto che già nel passato successe una situazione simile: iOS 12 infatti arrivò su tutti i dispositivi compatibili con iOS 11.

In più The Verifier aggiunge che iOS 14 sarà l’ultima versione disponibile per iPhone 6S, 6S Plus e iPhone SE 2016. Non sarebbe una notizia sorprendente visto che comunque questi smartphone arriverebbero a 5 anni di supporto software con ben 4 major release. Di seguito vi lasciamo l’elenco completo dei dispositivi che saranno compatibili con iOS 14:

  • iPhone SE (2020)
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8 e iPhone 8 Plus
  • iPhone 7 e 7 Plus
  • iPhone SE (2016)
  • iPhone 6s e 6s Plus
  • iPod touch (7a-generazione)

IPAD OS 14: APPLE POTREBBE ESCLUDERE IPAD MINI 4 E IPAD AIR 2

iPad Pro con display mini LED previsto entro la fine dell'anno
Apple potrebbe abbandonare i modelli più vecchi di iPad per garantire un miglior supporto alle nuove tecnologie | Evosmart.it

C’è qualche dubbio invece per quanto riguarda il supporto al prossimo iPadOS 14. Molto probabilmente Apple escluderà i modelli più vecchi per concentrarsi sullo sviluppo e l’ottimizzazione di nuove funzioni. L’azienda di Cupertino potrebbe decidere di eslcudere iPad Mini 4 e iPad Air 2, dotati rispettivamente dei chip A8 e A8X. Di conseguenza iPad OS 14 dovrebbe essere compatibile con gli iPad dotati di chipset A9 e superiori:

  • iPad Pro 2020 (5G)
  • iPad Pro 12.9″ 2016 e 2017
  • iPad Pro 10.5″
  • iPad Pro 9.7″
  • iPad Pro 11″ 2018
  • iPad Air 3
  • iPad 5
  • iPad 6
  • iPad 7
  • iPad Mini 5

Per la conferma definitiva non ci resta che aspettare la WWDC 2020 che si terrà il 22 Giugno, la conferenza si svolgerà per la prima volta esclusivamente online. Tra le novità attese per iOS 14 ci sono: una schermata home rinnovata, una nuova schermata di multitasking, un miglior supporto ai widget, una nuova app sfondi integrata con le app di terze parti, un supporto migliorato a Mouse e Trackpad su iPad, nuove app fitness e una rinnovata App Messaggi. Voi invece cosa vorreste vedere in iOS 14?

Via: Macitynet

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più