logo iliad
Curiosità Novità

Iliad ha ancora problemi?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Fino a qualche mese fa il nostro mercato era dominato da alcuni operatori telefonici noti, inglobati in un sistema ormai ben consolidato. Iliad, l’outsider venuto dalla vicina Francia, ha cercato di cambiare le carte in tavola; proponendo offerte vantaggiose ad un prezzo contenuto. L’utilizzo di questa strategia ha significato un’importante rimodulazione delle tariffe da parte degli operatori italiani che, sorprendentemente, hanno risposto alla sfida in tempi record.

PROBLEMI PER GLI UTENTI ILIAD NELLA GIORNATA DI IERI. PROBLEMATICA RISOLTA?

Secondo alcune segnalazioni riportate nella giornata di ieri, gli utenti di Iliad sarebbero inciampati in alcune problematiche legate alla ricezione ed alla connettività di rete. Ad avere accusato maggiormente di queste complicazioni sono stati il Nord ed il Centro Italia mentre nel Mezzogiorno la situazione sembra essersi limitata ad alcuni casi. L’operatore francese si è mobilitato per cercare di risolvere questo disservizio in tempi contenuti e, fortunatamente, molte segnalazioni sembrano essere rientrate positivamente. Tuttavia, ad oggi, non si ha la certezza che tutti gli utenti abbiano avuto la fortuna di tornare ad utilizzare i vari servizi al massimo delle loro possibilità e, di conseguenza, saremmo interessati ad avere ulteriori informazioni ed aggiornamenti da tutti coloro che sono entrati a far parte del mondo dell’operatore francese.

Questo tipo di notizie, tuttavia, non devono sorprendere in alcun modo: gli stessi operatori italiani non sono infallibili e, per quanto saltuariamente, le problematiche non risparmiano nemmeno brand e nomi più noti.

LA STORIA DI ILIAD PASSA PER TRE PIANI DIFFERENTI, DI CUI DUE NON PIÚ ATTIVABILI

La prima offerta di Iliad, destinata ad un milione di utenti e poi ampliata ad ulteriori 500.000 utenti, prevedeva 30 GB di dati Internet oltre a chiamate e messaggi illimitati. Il costo -irrisorio- di 5.99 euro, aggiunti ai 9.99 euro della SIM, hanno permesso all’operatore di affermarsi prepotentemente nel nostro mercato. Il secondo piano lanciato, anch’esso non più disponibile per l’attivazione, aggiungeva 10 GB di traffico Internet, arrivando di fatto a 40 GB, al costo totale di 6.99 euro.
L’offerta attualmente disponibile, invece, vede la presenza di ben 50 GB di dati oltre a chiamate ed SMS illimitati. La richiesta di 7.99 euro risulta essere interessante per quanto, ovviamente, le proposte dei concorrenti iniziano ad essere molto competitive.

Via Hardware Upgrade

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più