Huawei FreeBuds Studio: in arrivo le cuffie over-ear del brand
Android Audio & Multimedia Leaks Novità

Huawei FreeBuds Studio: in arrivo le prime cuffie over-ear del brand

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Le continue ‘attenzioni’ da parte dell’amministrazione Trump nei confronti di Huawei hanno causato non pochi problemi all’azienda cinese. Huawei però ha saputo reagire diversificando in modo netto la propria proposta hardware spingendosi più che mai nel settore degli accessori. È proprio questo il caso delle FreeBuds Studio: le prime cuffie over-ear realizzate da Huawei.

Leggi anche: HUAWEI WATCH GT 2 PRO DISPONIBILE IN ITALIA

HAUWEI PRONTA A DEBUTTARE NEL SETTORE DELLE CUFFIE PREMIUM, IL DEBUTTERANNO INSIEME A HUAWEI MATE 40

Dopo i primi rumor sul loro possibile debutto e l’annuncio ufficiale da parte di Huawei, ci pensa Roland Quandt, con una succosissima anteprima, a mostrarci design, specifiche e prezzo delle nuove cuffie over-ear.

Vi anticipiamo che le FreeBuds Studio andranno a dar battaglia ai mostri sacri del settore, tra cui le Sony WH1000-M4 e le Bose Headphones 700. Saranno inoltre caratterizzate da un generoso driver da 40 mm e supporteranno lo standard Bluetooth 5.2.

Al loro interno ci sarà il chipset Kirin A1, un SoC molto prestante e già utilizzato da Huawei sul Watch GT2 e le FreeBuds 3. Grazie ad esso è possibile lo streaming audio senza fili di alta qualità con velocità fino a 2,3 Mb/s.

Grazie alla batteria integrata da 410 mAh secondo quanto riportato da Winfuture è possibile ottenere un’autonomia di circa 20 ore in fase di ascolto. Per ricaricarle completamente tramite l’ingresso USB Type-C basteranno 70 minuti (poco più di un’ora).

Non sappiamo però se l’autonomia dichiarata riguarda l’ascolto con cancellazione attiva del rumore attivata. Questo perché, esattamente come i prodotti concorrenti che abbiamo menzionato ad inizio articolo anch’esse sono cuffie dotate di funzionalità ANC (Active Noise Canceling).

PREZZI E DISPONIBILITÁ

Proporsi con specifiche e funzioni così importanti vuol dire anche puntare ad una fascia di prezzo piuttosto alta. Secondo Roland Quandt, Huawei non cercherà di venderle ad un prezzo troppo competitivo e potrebbe allinearsi ai suoi competitor, proponendo di conseguenza le FreeBuds Studio ad un prezzo di poco inferiore ai 400€. Voi che ne pensate di questa new entry nel mondo delle cuffie top di gamma?

Ovviamente le intendiamo come cuffie top gamma in relazione al segmento delle cuffie wireless dotate di cancellazione attiva del rumore. Le Huawei Freebud Studio verranno presentate il 22 Ottobre insieme alla serie Mate 40 e la loro messa in commercio dovrebbe avvenire a breve distanza dalla presentazione. Vi aggiorneremo appena ne sapremo di più.

Via: Gizchina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più