play store
Android Novità

Google potrebbe presto introdurre un nuovo sistema in-app review

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Google Play Store è il marketplace dedicato ad app e servizi di riferimento per tutti gli utenti Android. Si tratta di un vero e proprio hub dedicato all’acquisto ed al download gratuito di una miriade di contenuti di diverso tipo, a partire dalle app fino ad arrivare agli e-book.

Come ben saprete, il Play Store di Google permette di lasciare una recensione con tanto di voto all’interno di ogni sezione dedicata ad una singola applicazione. Review che portà essere usata dallo sviluppatore come fonte di feedback per includere eventuali correzioni e/o migioramenti all’interno dell’app stessa.

PLAY STORE: IN-APP REVIEW IN ARRIVO?

Android Q elimina il tasto "Indietro"

Attualmente, per poter rilasciare una recensione, è necessario recarsi all’interno della pagina dedicata alla alla app stessa ed utilizzare quindi la sezione apposita, che vi permetterà di assegnare alla app un punteggio e lasciare un piccolo feedback allo sviluppatore.

Questo, però, potrebbe presto cambiare, in quanto Google sembrerebbe interessata ad implementare una nuova funzionalità che permetterebbe all’utente di rilasciare una recensione dell’app interessata senza dover uscire dalla stessa e senza doversi recare all’interno del Google Play Store.

L’idea di Google, infatti, è quella di creare una sorta di modalità pop-up del Google Play Store che potrà essere sovrapposta alle varie app, accessibile tramite il menù dell’applicazione stessa, che permetterà di lasciare feedback e review senza dover necessariamente cambiare contesto.

Non sappiamo per quale motivo Google sembrerebbe aver deciso di adottare questa soluzione, che potrebbe rivelarsi utile ma anche potenzialmente “fastidiosa” per tutti quegli utenti che non sono intenzionati a lasciare alcun tipo di recensione, che potrebbero ritenere questa funzionalità invasiva.

Non si tratta sicuramente di un game changer, ma l’eventuale adozione di questa feature nelle prossime versioni del Play Store, dimostrerebbe l’interesse di Google nella creazione di una UI più coerente, pulita e semplice da usare, che va ad eliminare tutte quelle imperfezioni che Android si portava dietro da ormai moltissimi anni.

Via: 9to5Google

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più