Facebook stories, Zuckerberg le rilancia con due nuove funzionalità
Novità Social & Community

Facebook stories, Zuckerberg le rilancia con due nuove funzionalità

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Le “Stories” sono il nuovo modo moderno di condividere con gli altri la propria giornata, poche persone non conosceranno questo tipo di funzionalità, si tratta di una sequenza di scatti caricati all’interno del proprio profilo in ordine cronologico, le si riconoscono da un cerchio rosso visibile a chiunque ed ogni giorno milioni di utenti Instagram le sfruttano per raccontarsi.

Poco tempo fa anche Facebook ha deciso di implementarle, ma questi due social dall’utente non vengono utilizzati alla stessa maniera, infatti dalle ultime notizie pare che Mark Zuckerberg per portare al successo le stories anche su Facebook avrebbe pensato di introdurre due importanti novità: i Boomerang ( molto popolari su Instagram) e il 3D drawling.

Arrivano i Boomerang e il 3D drawling su Facebook

I Boomerang sono dei video brevi e continui che possiamo definire anche “divertenti”, in genere hanno una durata di 4 secondi ( come una GIF ) , mentre il 3D drawling sarà una funzione basata sulla realtà aumentata che permetterà ad ogni singolo utente di creare dei disegni sfruttando la fotocamera dello smartphone, proiettando, così, oggetti nella realtà.

La realtà aumentata, detta anche AR ( Augmented Reality) è una tecnologia in continua evoluzione, non è da confondere con la realtà virtuale, poichè è basata su ciò che ci circonda e gli oggetti presenti sul display vengono proiettati in tempo reale nel posto in cui ci troviamo ( inquadrato dalla fotocamera) anche se in genere non regala ottimi risultati in condizione di poca luce.

 

Facebook stories, arrivano i boomerang
Esempio di 3D drawing| Evosmart.it

Le due novità descritte in precedenza saranno presenti sia nell’applicazione iOS che Android e presto tutti gli utenti potranno usufruirne, chissà se Zuckerberg in questo modo riuscirà a rendere popolari le storie anche su Facebook, l’unica cosa certa è che milioni di persone saranno visibilmente attratte da questo 3D drawling, alla scoperta della realtà aumentata, una tecnologia sicuramente non nuovissima, ma molto attrattiva per l’utente medio.

 

fonte: Phonearena

 

 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più