NovitàVersus e Consigli per gli AcquistiVideo e Reviews

Evosmart Awards 2022: Tra conferme e colpi di scena!

Il 2022 è stato un anno particolare: gli eventi internazionali, che hanno inevitabilmente e -forse- indelebilmente cambiato usi, costumi e priorità, hanno senza ombra di dubbio cambiato profondamente anche il panorama tecnologico. Seguendo il trend poco edificante del 2021, abbiamo assistito ad un’impennata di prezzi a fronte di un’evoluzione tecnologica talvolta impalpabile. In tutto questo grigiore, quali saranno i prodotti che ci hanno colpito e che meritano un premio oppure una menzione? Scopriamolo insieme! Ovviamente, se volete vedere le nostre facce pure e candide, potete (anche) vedere il video.


🏆MIGLIOR SMARTPHONE COMPATTO: Asus Zenfone 9🏆

Sebbene il termine compatto possa inglobare prodotti molto diversi da loro (non esiste uno standard per definire “compatto” o meno uno smartphone), è abbastanza evidente che le aziende stiano puntando poco su diagonali relativamente ridotte. Non troviamo infatti veri top di gamma… o forse no? Asus Zenfone 9 è un top di gamma a tutti gli effetti. Sfortunatamente non abbiamo avuto modo di testarlo (ma non disperiamo), ma lo abbiamo visto e toccato con mano in una prova fugace ad IFA e ci aveva davvero stupito. Anche la scheda tecnica è ottima: al netto della ricarica wireless non si fa mancare niente. La presenza dello Snapdragon 8+ Gen. 1 tranquillizza, il jack audio è una sorpresa e il Sony IMX766 una certezza. Molto bello anche il display e la scelta di materiali e colorazioni. Software praticamente stock ma non banale.

OFFERTA AMAZON

749,00€
disponibile
9 new from 749,00€
as of 4 Febbraio 2023 19:41
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41

🥈Menzione d’onore: Xiaomi 12X/Xiaomi 12🥈

Pur lontani dalla perfezione, ci sentiamo -soprattutto tenendo conto dello street price attuale- di consigliare Xiaomi 12, che nonostante un’autonomia appena sufficiente (dannato Snap 8 Gen. 1) ha diverse carte da giocare: audio eccellente, display di altissima qualità, un touch and feel pazzesco, una ricarica molto rapida e un’ottima fluidità. La MIUI è ormai molto più matura ed affidabile, rappresentando ormai più un pregio che un difetto. A 499 euro ci sta alla grandissima. Non un top camera phone ma comunque pregevole, vista la scelta del Sony IMX766 come sensore principale. Bene anche la promessa di 3 major updates e 4 anni di patch di sicurezza. Per chi non ha bisogno della ricarica wireless e di un SoC top di gamma c’è il fratellino 12X, probabilmente il più riuscito della serie 12. Peccato averlo fatto uscire con Android 11, a differenza degli altri due.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Xiaomi 12
Xiaomi 12

🏆MIGLIOR BATTERY PHONE: Honor 70🏆

Qua la scelta è stata tutt’altro che semplice: alla fin fine, per avere tanta autonomia potete comprare un bel rugged con batterie estreme o un entry level con specifiche ridotte e 5000 mAh di batteria. Per questo abbiamo voluto consigliare un prodotto che avesse comunque un’esperienza d’uso appagante, buone specifiche mantenendo comunque un’autonomia notevole. Questo telefono esiste, ed è Honor 70, un telefono che a noi è piaciuto veramente molto (trovate a questo link la recensione e a quest’altro link la riprova) che annovera, tra i tanti pregi, anche un’autonomia decisamente sopra la media. Honor ha fatto davvero un mezzo miracolo. Tra l’altro, la ricarica è pure molto veloce. Come se non bastasse, abbiamo un display eccellente e una fotocamera con un sensore inedito che sorprende. Lo potete trovare spesso in offerta sul sito ufficiale, accompagnato da omaggi interessanti.

Honor 70
Honor 70

🏆MIGLIOR DESIGN: Oppo Reno 8 Pro🏆

Di telefoni belli ce ne sono tanti.  Telefoni belli, riconoscibili e curati in ogni minimo dettaglio anche. Ma Oppo Reno 8 Pro ci ha conquistato, in particolar modo nella colorazione Glazed Green. Ha pure ricevuto da poco Android 13 (a proposito, preparatevi perché arriverà una riprova). Oltre ad un design davvero pazzesco, Reno 8 Pro offre un’eccellente fotocamera anche in notturna, un’ottima autonomia ed un display davvero bello. Il Dimensity 8100 lo fa girare molto bene, senza incertezze. Ok, il prezzo era un po’ alto, ma con la giusta offerta non consigliarlo sarebbe un delitto.

Oppo Reno 8 pro
Oppo Reno 8 pro

🏆MIGLIOR “BUDGET” FLAGSHIP: Pixel 7 Pro🏆

Avevamo intitolato la recensione del Pixel 7 Pro “finalmente ci siamo”. Questo perché la serie 6 ci aveva lasciato molto perplessi, a causa di alcuni difetti un po’ fastidiosi e di un software (solitamente punto di forza dei Pixel) diventato maturo solo dopo molti mesi. Anche il Tensor non ci aveva convinto appieno sia per una gestione delle temperature non ottimale sia per un modem deficitario in molte circostanze. Pixel 7 Pro non rappresenta una svolta epocale in casa Google ed alcune criticità permangono (come l’autonomia che cala drasticamente in mobilità ed una certa pigrizia nei cambi cella), eppure è un telefono che convince e che stiamo ancora utilizzando come daily driver. Fotocamera al top, bel display, fluidità impeccabile ed un supporto prolungato nel tempo sono solo alcune delle caratteristiche che potranno rapirvi. Se proprio vogliamo trovare il pelo nell’uovo, sul touch and feel ancora non ci siamo e sembra sempre un po’ meno curato rispetto agli altri top di gamma. Controcorrente la scelta di Google di mantenere un prezzo di listino (relativamente) calmierato, tanto inaspettata quanto gradita.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Pixel 7 Pro
Pixel 7 Pro

🏆MIGLIOR “FIGATA”: Nothing Phone 1🏆

Questo è un premio che ci siamo inventati noi, un premio che tra l’altro non ci trova d’accordo e che ci ha portati vicini al “divorzio” professionale. Scherzi a parte, stiamo parlando di Nothing Phone 1, uno smartphone preceduto da un hype pazzesco, forse eccessivo, che ha quindi diviso tantissimo la massa. Quello che doveva essere un flagship killer si è rivelato di fatto un… medio gamma con la ricarica wireless e le lucine, con una fotocamera buona suilla carta ma non sempre performante nel quotidiano. Il design si salva per la scelta del retro trasparente, che ha evitato a Nothing di essere spacciato per un iPhone 12 di Wish. Un’occasione mancata. D’altronde però è lecito definirlo figata perché comunque la creatura di Carl Pei è riuscita a far parlare di sé. Speriamo nel successore.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Nothing Phone (1)
Nothing Phone (1)

🏆MIGLIOR SORPRESA: Honor Magic 4 Pro🏆

Honor Magic 4 Pro è forse il top di gamma passato più in sordina, sottovalutato dai più. Non era però solo colpa dei media, quanto piuttosto di un prodotto nato acerbo che non era in grado di mantenere, almeno all’inizio, tutte le promesse (in particolar modo sulla fotocamera). Passa il tempo, passano gli aggiornamenti, ed ecco che Magic 4 Pro si trasforma nel cigno che tutti si aspettavano. Fotocamera pesantemente migliorata, un’autonomia più che accettabile nonostante lo Snap 8 Gen. 1 e la solita affidabilità Honor, accompagnata da una connettività di prim’ordine. Le offerte di questi giorni, che sicuramente saranno riproposte, lo fanno diventare un candidato credibilissimo. Nel 2023 però ci aspettiamo una svecchiata dell’interfaccia e un’identità più marcata, per slegarsi definitivamente dall’etichetta di “spin off” di Huawei. Honor sta spingendo molto su un ecosistema completo e affidabile (auricolari, notebook, tablet, smartphone) garantendo un’ottima integrazione tra i vari prodotti della casa. Potete acquistarlo sul sito ufficiale a 799 euro. Non male, vero?

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41


🏆MIGLIOR MEDIO GAMMA: Pixel 7🏆

Qualcuno obietterà che non si tratta di un medio gamma. Al di là delle etichette, è oggettivo che in casa Google Pixel 7 sia ritenuto tale, a partire dalle differenze che lo allontanano in modo più o meno evidente dal fratellone Pixel 7 Pro. Migliore non vuol dire inattaccabile, infatti Pixel 7 purtroppo inciampa in alcuni dettagli che per alcuni possono essere trascurabile mentre sono prioritari per altri: l’autonomia non affidabile, a causa dei problemi di drain in mobilità che già abbiamo citato parlando del Pixel 7 Pro, dell’audio stereo eccessivamente sbilanciato sugli alti e a causa di una cura dei dettagli inferiore a quella dei competitors di pari fascia. Per contro, abbiamo la solita esperienza Google, sempre ottima, una cam di altissimo livello e un equilibrio davvero difficile da replicare. Non mancano ricarica wireless, impermeabilità e l’uscita video dalla porta type C.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Google Pixel 7
Google Pixel 7

🏆MIGLIOR GAMING PHONE: Asus ROG Phone 6 Pro🏆

Altro Asus, altro rimpianto per non averlo potuto (ancora?) provare. Asus ROG Phone 6 Pro (anche lui visto e provato fugacemente ad IFA) però è una vera bestia. Un concentrato di potenza: Snap 8+ Gen 1, 18 GB di RAM LPDDR5X e 512 GB di storage, una batteria enorme e tutti gli strumenti software necessari per giocare in modo estremo con lo smartphone, senza trascurare il design che sicuramente è particolare ma curatissimo. A differenza di altri gaming phone Asus ha deciso di non trascurare nemmeno il comparto fotografico, che può vantare l’ottimo e collaudato IMX766 di Sony. Certo, il prezzo è alto, molto alto, ma si tratta di un prodotto esclusivo e come tale va considerato.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Asus ROG Phone 6 Pro
Asus ROG Phone 6 Pro

🥈Menzione d’onore: Poco F4 GT🥈

Per chi vuole giocare senza spendere un capitale, Poco F4 GT è assolutamente un’alternativa molto concreta. Un dispositivo dal design meno estremo della concorrenza, che quindi può accontentare una fetta di utenza più ampia, ma comunque accattivante. Potente, affidabile, con la genialata dei trigger magnetici a scomparsa, il tutto ad un prezzo giusto per ciò che offre.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Poco F4 GT
Poco F4 GT

🏆SMARTPHONE DELL’ANNO: Galaxy S22 Ultra/Vivo X80 Pro🏆

Abbiamo decretato due vincitori, per un motivo molto semplice: ciascuno di noi aveva un vincitore diverso, per più di una ragione. S22 Ultra ha avuto alti e bassi, un inizio complicato e qualche incidente di percorso, ma Samsung si è dimostrata in grado di risolvere buona parte delle problematiche riscontrate dagli utenti. La nostra riprova ha posto l’accento proprio sui miglioramenti apportati da Samsung. Una volta limate le asperità, rimangono soprattutto certezze. Siamo di fronte ad uno dei dispositivi più completi sul mercato, con il migliore zoom possibile su uno smartphone, un ecosistema completo e la S-Pen. Samsung è poi una certezza anche in ambito software, con aggiornamenti puntuali e duraturi. Il comparto fotografico è da primo della classe, con foto e video sempre al top.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41

Samsung Galaxy S22 Ultra

Samsung Galaxy S22 Ultra

Vivo X80 Pro, scelto da Flavio come suo smartphone preferito e recentemente riprovato da Emanuele dopo l’aggiornamento ad Android 13, non è sicuramente da meno. Fotografie eccezionali (cede solo nello zoom rispetto a S22 Ultra) grazie ad una collaborazione con Zeiss che non è solo formale (la modalità naturale Zeiss ad esempio è un qualcosa di favoloso, restituendo colori naturali e fedeli, non scontato su smartphone), fluidità ineccepibile, una costruzione da vero top di gamma. Luci e ombre per il software, un po’ troppo scarno ed essenziale ma aggiornato (finora) tutti i mesi, con Android 13 che è arrivato relativamente presto.

Vivo X80 Pro
Vivo X80 Pro

🏆MIGLIOR CAMERA PHONE: Galaxy S22 Ultra🏆

La scelta del miglior camera phone è stata molto difficile: i tre contendenti, molto agguerriti, alla fine si equivalgono. Chi eccelle nelle foto in notturna, chi invece nel punta e scatta, chi nello zoom. Alla fine, giusto “ai punti”, abbiamo scelto S22 Ultra più che altro perché è sicuramente lo smartphone con il comparto fotografico più completo, tenendo conto di tutte le fotocamere ausiliarie e la camera frontale. Abbiamo già parlato di S22 Ultra e Vivo X80 Pro nel capitolo dedicato agli smartphone dell’anno, per cui ci dedicheremo allo smartphone che merita la menzione d’onore.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41

🥈Menzione d’onore: Pixel 7 Pro🥈

Già vincitore del premio come miglior smartphone top di gamma in relazione al prezzo, Pixel 7 Pro conferma quanto di buono fatto da Google in ambito fotografico ormai dal primissimo Pixel. Le fotografie sono belle in ogni circostanza, i video sono ben stabilizzati ed in generale si ha sempre la sensazione di riuscire a tirare fuori un ottimo scatto senza faticare troppo. Il potere del punta e scatta, quando si parla di Pixel, è innegabile. Adesso non ha più il vantaggio che poteva vantare nel passato, quando la concorrenza faticava un po’ ad offrire risultati convincenti (soprattutto per la “facilità” con cui Google riusciva ad offrire fotografie notevoli in modo completamente automatico e spesso utilizzando sensori obsoleti), ma indiscutibilmente è sempre una scelta sicura per coloro che amano la fotografia su smartphone.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41

🏆MIGLIOR SMARTPHONE PER CREATORS: iPhone 14 Pro/14 Pro Max🏆

Alla presentazione dei nuovi iPhone Apple ha posto l’accento su una nuova fotocamera anteriore dotata di autofocus (che non era una novità, visto che Samsung già da tempo la offriva) pensando ai creatori di contenuti. Oltre a questo, un comparto video ulteriormente migliorato e un miglioramento (non incredibile ma percettibile) nelle foto in notturna rendono iPhone 14 Pro/Pro Max compagni inseparabili per i creator e gli aspiranti tali. 14 Pro, purtroppo, come molti iPhone aggiornati ad iOS 16 ha un’autonomia insufficiente, ma nonostante questa pecca non si può chiedere di meglio se siamo dei professionisti del settore e/o social addicted, questo al di là dell’annosa questione che vede iPho legato ad un utilizzo più soddisfacente dei social network. In realtà il vero pregio emerge quando si neutilizza la fotocamera all’interno dei social network per merito dell’integrazione perfetta tra il comparto fotografico ed i software. iPhone 14 Pro però non è solo una “videocamera”: la solita fluidità di casa Apple, un ecosistema straordinario e un display luminosissimo lo fanno apprezzare. iOS può piacere o non piacere, ma la comfort zone che garantisce non è da tutti. Glissiamo sulla dynamic island, che non riteniamo una genialata al 100% quanto piuttosto un modo molto intelligente di “coprire” il vecchio notch.

OFFERTA AMAZON

1.419,00€
1.469,00€
disponibile
2 new from 1.419,00€
as of 4 Febbraio 2023 19:41
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
iPhone 14 Pro
iPhone 14 Pro

🏆MIGLIOR PIEGHEVOLE: Galaxy Z Flip 4🏆

In Italia (perché sì, non possiamo fare dei confronti su prodotti che non sono ancora arrivati o forse non arriveranno mai) la scelta sui pieghevoli è limitata: per una serie di motivi abbiamo deciso di premiare Flip 4, perché fondamentalmente è quello che più ha avuto un miglioramento rispetto alla precedente generazione. Flip 3 aveva seri problemi di autonomia ed una fotocamera deludente, mentre Flip 4 va a correggere i difetti del predecessore con il plus del software pensato da Samsung, che ha ancora un bel vantaggio come funzionalità sui pieghevoli rispetto ai competitors, che pure hanno fatto bei pezzi di hardware (bellissimo ad esempio Mate XS 2). E’ cambiato apparentemente poco, ma è cambiato tutto ciò che c’era bisogno di cambiare. Il software fa la differenza più di quanto non si possa immaginare: la serie di strumenti messa a disposizione da Samsung mette una pezza enorme a qualche piccola lacuna hardware. Con la quinta generazione di Fold e Flip potremmo assistere al connubio perfetto. Vedremo.

 

 

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41
Galaxy Z Flip 4
Galaxy Z Flip 4

🏆MIGLIOR SMARTWATCH: Apple Watch Ultra/Galaxy Watch 5 Pro🏆

Era inevitabile dover scegliere due smartwatch, poiché Watch Ultra, la bestiola di casa Apple pensata per gli sportivi e dichiaratamente antagonista dei Garmin (che però, parliamoci chiaro, offrono molto di più per gli atleti ed offrono anche un’autonomia che gli altri possono solo sognare), è compatibile solo con iPhone. A chi è dotato di uno smartphone Android consigliamo Galaxy Watch 5 Pro, l’ennesimo smartphone centrato di casa Samsung. Molti di voi stanno continuando a comprare, dietro nostro consiglio, anche l’ottimo Watch 4 Classic e ci ringraziano per l’acquisto fatto. Perché abbiamo scelto questi due smartwatch? Per quanto riguarda Watch Ultra, abbiamo ritenuto Watch 8 un upgrade non sufficiente rispetto ai predecessori, quasi una delusione per chi si aspettava miglioramenti sostanziali (anche della resa della batteria). Watch 5 Pro è semplicemente un dispositivo completo, affidabile, anche lui con qualche pecca nell’autonomia ma con una gestione delle notifiche ai vertici. La gestione delle notifiche è proprio uno degli aspetti che non ci hanno permesso di scegliere un altro prodotto: tra notifiche raddoppiate, impossibilità di rispondere o emoji che non si vedono la concorrenza deve ancora imparare a gestire al meglio i propri wearable. Watch 5 Pro non è comunque un prodotto “per tutti”, perché (e qua bisogna tirare le orecchie a Samsung) alcune delle funzionalità offerte non sono disponibili se non si possiede uno smartphone Samsung, pecca a cui speriamo l’azienda deciderà di porre rimedio. Un’altra funzionalità che ci piacerebbe vedere sui prossimi wearable di Samsung è l’introduzione della misurazione della pressione sanguigna senza doversi appoggiare ad un dispositivo esterno per la calibrazione, sulla falsariga del nuovo Huawei Watch D.

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41

OFFERTA AMAZON

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2023 19:41

Apple Watch Ultra

Apple Watch Ultra

Galaxy Watch 5 pro
Galaxy Watch 5 pro

CONCLUSIONI

I nostri premi terminano qui! Dubbiosi? Volete insultarci? Non siete d’accordo? Volete anche voi che Emanuele utilizzi un rugged brutto con 20000 mAh di batteria? Scrivetecelo nei commenti, qua sotto o sotto al video che trovate a questo link!

Vorrei concludere con la chiosa fatta nell’articolo dei migliori smartphone 2021, che pensiamo possa essere valida anche oggi, forse più dell’anno scorso, considerando i cambiamenti che ci sono stati nel corso del 2022 e che hanno un po’ stravolto le nostre certezze.

A costo di sembrare banali e scontati- non esiste il best buy. Siamo miliardi di persone, con miliardi di bisogni diversi, non tutti fanno foto, non tutti hanno bisogno di potenza o di un display che ti faccia piangere quando guardi i concerti di Gigi D’Alessio (oddio, forse lì non è proprio colpa del display, ma mai dire mai). Per questo vi diamo soltanto un consiglio: non prendete un toppone solo per farvi vedere, perché non ha senso. Non prendete un camera phone per poi condividere solo immagini compresse dei gattini su Facebook.

Ottimizzate la spesa e la resa, solo voi conoscete i vostri bisogni, ma siate sinceri con voi stessi. Abbiamo conosciuto nella nostra vita migliaia di persone che sarebbero state bene con un Poco F3 e hanno voluto un iPhone 13 Pro Max. Per farci le stesse identiche cose. Whatsapp, Facebook, Telefonare. E non è detto che riescano a farlo meglio col Poco. Accidenti, forse avremmo dovuto prendere come esempio un telefono con un sensore di prossimità meno dispettoso. Ok, prendete un Realme o un altro telefono. Ma risparmiate 1000 euro, perché quelli servono più di un telefono.

Add to favorites 0

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più