Nuovi materiali e la dicitura "Designed by OnePlus" saranno presenti su OnePlus 6
Android Novità

Ecco la reazione dei fan a OnePlus 6!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

Se c’è una cosa che OnePlus sa sicuramente far bene è nell’attirare l’attenzione di fan (e non) verso la presentazione di ogni suo prodotto. Nella giornata di oggi sul suo canale YouTube, OnePlus ha pubblicato un video nel quale vengono fatti provare a dei fortunati appassionati alcuni prototipi del prossimo OnePlus 6 che è ormai in dirittura d’arrivo con la sua data di presentazione fissata per il 16 Maggio a Londra. Quindi più che di prototipi credo si possa parlare di vere e proprie unità di pre-produzione, possiamo quindi immaginare che quasi sicuramente i terminali provati nel video siano praticamente quelli definitivi visto che ormai la produzione vera e propria dovrebbe essere già a pieno regime.

Ovviamente nel video i terminali sono sapientemente censurati, ma da quel che si può vedere si possono intuire ben 3 colorazioni diverse: bianco, nero e quella che dovrebbe essere una particolare tonalità di blu (probabilmente il colore blue coral). La colorazione bianca in particolare, sembrerebbe da come la viene commentata, che abbia una finitura diversa dalle altre due colorazioni. È molto probabile che abbia una finitura molto simile a quella vista su OnePlus 5T nella variante sandstone white la quale rimanda alla iconica finitura del primo OnePlus One.

Nel video i fan notano subito come sia poco scivolosa la finitura posteriore, che dovrebbe essere in vetro, non passa inosservata anche la presenza del connettore mini-jack, una feature ancora molto richiesta per la possibilità di ascoltare la musica anche con le proprie cuffie con cavo senza dover passare tramite fastidiosi adattatori. Tra le altre cose non passa inosservato nemmeno il tanto discusso notch, ma gli appassionati mentre lo provano rimarcano il fatto che non dia assolutamente nessun fastidio e che sia più piccolo di quello che pensavano. Non mancano le menzioni sulla qualità dello schermo, per poi passare alla reattività del dispostivio, caratteristica che in generale ha sempre contraddistinto gli smartphone OnePlus.

Leggi anche: [ot-link url=”https://www.evosmart.it/leaks-indiscrezioni/oneplus-6-marvel-avengers-edition-slow-motion/2333/”]OnePlus 6 Marvel Avengers Edition + Slow motion[/ot-link]

[blockquote style=”1″]ONEPLUS IN UN VIDEO MOSTRA LE REAZIONI DEI FAN A ONEPLUS 6, FINITURA IN VETRO NON SCIVOLOSA E NOTCH POCO INVADENTE[/blockquote]

Immagine Teaser di OnePlus 6
Appena sotto OnePlus 5T si intravede la scocca di OnePlus 6 | Evosmart.it

Ormai siamo ai nastri di partenza, e con OnePlus stessa che un pò alla volta ci ha anticipato tramite teaser, video, post su twitter e vari topic sul forum, praticamente tutte le caratteristiche più importati di OnePlus 6 possiamo già immaginare un pò come sarà e tirare le somme. Sicuramente lato prestazioni non deluderà, dato che già i primi device del 2018 hanno saputo dimostrare che lo Snapdragon 845 riesce a fare ancora meglio del già ottimo Snapdragon 835, se poi combiniamo il tutto con la Oxygen OS che ha sempre dimostrato di essere un’interfaccia pulita e snella non ho dubbi (a meno di errori madornali da parte di OnePlus) che sarà uno dei terminale più veloci sul mercato.

Finalmente sarà dotato di una certificazione per la resistenza all’acqua e alla polvere, una funzione molto richiesta dai fan visto che non sempre è possibile usare il proprio telefono in ambienti asciutti (maledetta pioggia!), continua a essere presente il comodissimo selettore per azionare al volo la modalita silenzioso/non disturbare che a questo giro sarà dotato di funzionalità aggiuntive per l’app fotocamera così da poter selezionare vari livelli di messa a fuoco (una gran cosa, ma mi sarebbe tanto piaciuto un tasto con doppia corsa dedicato allo scatto in stile Sony).

Unico vero segno di discordia tra i fan sembra essere il famigerato notch, che per quanto mi riguarda potrebbe essere alla fine un non problema, visto le sue dimensioni ridotte, a patto comunque che lo spazio ai lati di esso sia sfruttato in modo intelligente e che non vada a interferire con i contenuti multimediali, ma per avere un’opinione migliore bisognerebbe avere un OnePlus 6 a portata di mano, ma ora manca pochissimo e i pochi dettagli che ancora non sappiamo (se ce ne sono) verrano svelati il 16 Maggio.

Via: [ot-link url=”https://gizchina.it/2018/04/oneplus-6-reazioni-dei-fan-al-flagship-video/”]gizchina.it[/ot-link]

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più