Leaks e Curiosità Novità

Dropbox supporta nativamente i Mac M1 con la nuova beta

Apple Silicon M1

Finalmente l’ultima beta di Dropbox supporta nativamente i Mac con processori M1. La nuova beta darà sicuramente miglioramenti nelle prestazioni e velocità.

Dropbox beta
Dropbox beta

Leggi anche:

Dropbox e la nuova beta

Finalmente l’ ultima beta di Dropbox ha aggiunto il supporto nativo per Mac con processori M1. Grazie alla nuova beta, l’app dovrebbe avere prestazioni migliori insieme ad un consumo minore di energia se utilizzato con dispositivi Apple Silicon. Non che prima le prestazioni fossero minori o più lente, ovviamente.

Purtroppo, Dropbox è stata una delle ultime poche app che non avevano il supporto per i nuovi processori dell’azienda di Cupertino. In tutti questi mesi, infatti, ci sono state molte proteste in merito tanto da spingere il CEO ad annunciare ufficialmente la possibilità di avere il supporto nativo con i processori M1 nella prima metà del 2022.

Con la nuova versione beta di Dropbox a supporto dei chip M1, gli utenti potranno già notare le differenze di velocità e prestazione del proprio dispositivo Apple. A breve, dovrebbe arrivare anche la versione stabile.

Attendiamo ulteriori informazioni e news a riguardo.

Fonte: TheVerge

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più