Xiaomi pronta a presentare il chipset Surge S2
Novità

Che questo teaser annunci l’arrivo del SoC Surge S2?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Direttamente dal suo profilo Weibo, Xiaomi ha pubblicato un interessante teaser che potrebbe preannunciare l’arrivo della seconda generazione del suo SoC proprietario, ovvero il Surge S2. Per chi non ne fosse ancora a conoscenza durante il primo trimestre del 2017, la casa cinese ha presentato, in un evento ad hoc tenutosi in concomitanza con il MWC di Barcellona, la sua prima generazione di processori proprietari. Tale processore, che ha visto il suo debutto sul Mi 5c, ha convinto gli adetti ai lavori grazie alla sua architettura ARM big.LITTLE che affianca a quattro core Cortex-A53 da 2.2GHz altri 4 core, sempre Cortex-A53 da 1.4GHz, raggiungendo prestazioni paragonabili al tanto apprezzato Snapdragon 625 di casa Qualcomm.

Leggi anche: Xiaomi al lavoro con TSMC per il chipset Surge S2

Xiaomi ha recentemente siglato un accordo per la realizzazione della nuova piattaforma con TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company), garantendo così l’approvvigionamento ai device che ne usufruiranno, il tutto proposto con un processo produttivo di 16nm. Il nuovo SoC sarà un octa-core di cui 4 Cortex-A73 con una frequenza di 2.2 GHz e 4 Cortex-A53 con frequenza pari a 1.8 GHz. Ancora nessuna conferma riguardante la GPU la quale potrebbe essere una Mali G71MP8. Secondo le ultime indiscrezione le prestazione del nuovo processore saranno paragonabili a quelle del Kirin 960 di casa Huawei, il SoC che muove la serie P10 e Mate 9.

Secondo i colleghi di Gizmochina tale teaser potrebbe invece preannunciare l’arrivo di un nuovo dispositivo di casa Xiaomi, ovvero il Redmi S2. Tale device potrebbe essere un’esclusiva per il mercato orientale, in particolar modo per il Vietnam dove la casa cinese si sta man mano espandendo. Lo smarpthone sarà mosso da un SoC Qualcomm Snapdragon 625, 3 GB di RAM e 32 GB si memoria interna. Il display sarà un’unità da 5.99″ in risoluzione HD+ (1440×720 pixels), mentre a completare il comparto fotografico troviamo una doppia fotocamera posteriore da 12MP + 5MP, ed una frontale da 5 MP. Il tutto sarà alimentato da una batteria da 3.080 mAh, con l’ultima versione della MIUI 9 aggiornata ad Android Oreo.

Via Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più