Apple Leaks e Curiosità Novità

Apple sta lavorando ad una cerniera: in arrivo un iPhone pieghevole?

Apple

A quanto pare, Apple sta ottenendo un brevetto su una cerniera che potrebbe finire su un iPhone pieghevole o su altri dispositivi dell’azienda. Scopriamo insieme cosa sappiamo.

brevetto Apple
brevetto Apple

Leggi anche:

Apple e il brevetto per la cerniera

Il brevetto che Apple avrebbe ottenuto si chiama “Dispositivi elettronici con cerniere a frizione in fibra composita”. Il brevetto afferma  che “la cerniera in fibra composita può essere formata da un materiale composito in fibra come materiale composito in fibra di carbonio”.

Fonti online parlano di un ipotetico iPhone pieghevole anche a seconda di ciò che la stessa Apple scrive a riguardo “Il dispositivo elettronico potrebbe avere uno strato flessibile come un display flessibile che si sovrappone alla struttura della cerniera”.

brevetto Apple
brevetto Apple

All’interno del brevetto, l’azienda di Cupertino chiarisce il bisogno di una cerniera più sottile ma comunque resistente. All’interno del documento, Apple continua “Un dispositivo elettronico può avere una o più cerniere. Ad esempio, un dispositivo pieghevole può avere una prima porzione di alloggiamento accoppiata a una seconda porzione di alloggiamento da una cerniera di attrito.”

“L’obiettivo del brevetto è creare una cerniera che produca meno ingombro ma migliori comunque le prestazioni della cerniera”.

Idee per un iPhone pieghevole?

Sembrerebbe che Apple stia pensando ad un iPhone pieghevole. Infatti, la stessa azienda ha anche presentato un brevetto per una batteria pieghevole. Ricordiamo che all’inizio di quest’anno Ming-Chi Kuo aveva affermato che Apple avrebbe spedito “da 15 a 20 milioni di unità iPhone pieghevoli nel 2023 dotate di pannelli OLED pieghevoli da 8 pollici creati da Samsung”.

Non sappiamo ancora molto a riguardo, ma lo stesso Kuo ha ribadito che Apple sarà uno dei massimi rivenditori di smartphone e dispositivi pieghevoli sbaragliando la concorrenza. Non ci resta che aspettare e vedere.

Fonte: Phonearena

 

 

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più