Curiosità Novità

Amazon come Ikea? Arriva il piano per assemblare i mobili

Amazon sta sperimentando un nuovo servizio che consentirà ai clienti di scegliere di assemblare i mobili o elettrodomestici non appena arrivano a casa.

Amazon come Ikea? Arriva il piano per assemblare i mobili/Evosmart.it

Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Amazon e il servizio di assemblaggio

Amazon ha in programma di introdurre il servizio inizialmente in Virginia e in altri due mercati, secondo una voce interna all’azienda. L’azienda attualmente offre la consegna programmata di articoli di grandi dimensioni, come letti a castello e tapis roulant, in una stanza specifica dell’abitazione di un acquirente. La cosa negativa è che i clienti restano delusi del “non servizio di assemblaggio”.

Leggi anche: Apple è vicina ad un accordo con LG per la Apple Car

Questa decisione aiuterebbe il più grande rivenditore online del mondo a competere in modo più efficace con Wayfair, Best Buy, Home Depot e Lowe’s, che offrono tutti opzioni simili.

Come funzionerà il servizio

Il nuovo servizio richiede ai conducenti di disimballare e assemblare gli articoli, rimuovere l’imballaggio e riportare l’articolo sul posto se il cliente non è soddisfatto.  In precedenza, invece, i clienti dovevano programmare un appaltatore diverso che venisse ad assemblare il prodotto. Questa cosa non esisterà più, a quanto pare.

Amazon come Ikea? Arriva il piano per assemblare i mobili/Evosmart.it

La nuova offerta semplifica gli attuali Amazon Home Services, disponibili in un numero limitato di città e consente ai clienti di assumere appaltatori tramite il sito Web per assemblare mobili o installare ventilatori a soffitto e televisori a parete. Il nuovo servizio è progettato per rendere la consegna più conveniente, più economica e più facile da gestire per Amazon.

Le preoccupazioni sul servizio

I vari clienti online , in realtà, stanno esitando. Le preoccupazioni vanno dalla formazione insufficiente alle preoccupazioni che Amazon li trattenga a tempi di completamento del lavoro irragionevoli. Secondo fonti interne all’azienda, Amazon non starebbe prendendo in considerazione le case disordinate con scale strette, il che può prolungare il tempo necessario per effettuare le consegne.

Potrebbe interessarti anche: Mediaworld arriva con l’offerta iPad Week!

A quanto pare la richiesta di oggetti più grandi come scrivanie e sedie da ufficio è aumentata durante la pandemia provocando negli acquirenti una soddisfazione nell’acquistare online articoli di grandi dimensioni che in precedenza preferivano acquistare in un negozio.

Sarà la volta buona per Amazon di competere con il colosso Ikea?

Fonte: Bloomberg.com

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più