Firmware e OS

LG V20 inizia a ricevere Android Oreo in Corea

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nella giornata di ieri Google ha ufficialmente rilasciato la quarta Developer Preview di Android P. La nuova versione del tanto apprezzato OS è ormai alle porte, anche se a livello globale l’ultima release ufficiale del robottino verde, ovvero Android Oreo, è installata solo sul 12,1% degli smartphone attualmente sul mercato, con Android Nougat a farla da padrone, grazie ad uno share complessivo del 31,1% (considerando le release 7.0 e 7.1).

Leggi ancheChe cos’è Google Fuchsia, e che cosa dobbiamo aspettarci?

Ed è proprio riguardo lo smartphone che nel settembre 2016 ha fatto da apripista alla versione 7.0 di Android, arriva un’indiscrezione molto interessante direttamente dalla Corea. LG V20 sta iniziando a ricevere l’aggiornamento ad Android Oreo in particolare per i modelli F800L, F800K, e F800S. L’update dal peso complessivo di 1.6 GB, è in fase di rilascio graduale tramite OTA, mentre per i possesori di tali modelli residenti in altri paesi possono effettuare l’aggiornamento tramite il software LG Bridge. A seguire il changelog completo:

  • Aggiornamento alla nuova versione di Android
  • [Changed Privacy Policy Terms] La politica sulla privacy sull’utilizzo di software LG è stata aggiornata.
  • [Comfort view improved] Il filtro luce blu è stato migliorato. Adesso è possibile settarlo su ben 10 livelli.
  • [Home touch buttons improved] Il tasto Home può adesso essere nascosto durante l’utilizzo delle applicazioni.
  • [Icon shapes added] Aggiunti nuovi effetti di ombreggiatura alle icone.
  • [Improved Settings layout] Migliorata la suddivisione dei menù nelle impostazioni.
  • [Improved app notifications] Le notifiche di ogni singola app possono essere gestite in un’unica sezione delle impostazioni.
  • [Improved notifications] I badge delle notifiche saranno mostrati a seconda delle notifiche presenti nell’apposito pannello.
  • [Improved performance] Diminuito l’impatto sulla batteria delle app in background.
  • [More codec supported] Aggiunto il supporto al codec LDAC di Sony.
  • [Quick info] Tenendo premuto l’icona di un’applicazione potremmo facilmente raggiungere la sezione relativa ai widget disponibili per essa.
LG V20 è stato il primo smartphone lanciato sul mercato basato su Android Nougat
LG V20 è stato il primo smartphone lanciato sul mercato basato su Android Nougat | Evosmart.it

LG V20 è stato il secondo top di gamma lanciato dalla casa sudcoreana nel corso del 2016. Si tratta di uno degli ultimi flagship dotato della possibilità di rimuovere e sostituire con facilità la batteria interna da 3.200 mAh. Le specifiche tecniche si completano con un SoC Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, un display da 5.7″ IPS QHD (2.560 x 1440 pixels) dotato di display secondario, ed un comparto fotografico composto da un doppio sensore da 16 + 8 megapixels ed uno frontale da 5 megapixels.

Via XDA Developers

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più