xiaomi redmi note 5
Android Leaks

Xiaomi Redmi Note 7 passa su Geekbench

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nel corso degli ultimi giorni Xiaomi ha annunciato che il marchio Redmi diventerà una realtà a sé stante così com’è il brand Realme per Oppo.

Leggi ancheXiaomi Redmi 7 passa al TENAA mostrando il suo notch a goccia

Una mossa che punta a creare una maggiore differenziazione nella fascia medio bassa del mercato, in modo che la casa cinese possa spendere maggiori risorse per la creazione di smartphone top di gamma sempre più interessanti.

Il primo smartphone dell’appena nato brand di casa Xiaomi, sarà senza ombra di dubbio il Redmi Note 7 la cui presentazione è fissata per il 10 gennaio. Nella giornata di ieri lo smartphone è passato su Geekbench mostrando una scheda tecnica davvero interessante per la fascia media.

Xiaomi Redmi Note 7 Geekbench
Ecco il punteggio ottenuto sul noto benchmark | Evosmart.it

Il processore che il nuovo medio gamma andrà ad adottare sarà il Qualcomm Snapdragon 660. Una scelta che a prima vista potrebbe far storcere il naso visto, che ad inizio 2019, ci aspettiamo una maggior implementazione dello Snapdragon 710, il nuovo processore di fascia medio alta di casa Qualcomm.

Una scelta a dir poco conservativa ma che permetterà di essere più aggressivi sul prezzo

C’è da dire che tale scelta avrebbe costretto Xiaomi ad adottare delle memorie LPDDR4X facendo inevitabilmente alzare l’asticella del prezzo. Le altre specifiche tecniche emerse dal benchmark parlano di un sistema operativo aggiornato ad Android Pie il tutto coaudivato da ben 6 GB di memoria RAM.

Il punteggio ottenuto è di ben 1.462 punti in single core e 4.556 punti in multi core, che vanno a sottolineare un crescente aumento delle prestazioni rispetto a Redmi Note 5 Pro e Redmi Note 6 Pro, che entrambi adottano uno Snapdragon 636.

Gli ultimi rumors suggeriscono che la serie Redmi 7 porterà con sé una variante dotata del tanto discusso sensore fotografico da ben 48 megapixels di casa Sony, che ha visto il suo debutto su Honor View 20. Per il resto non ci resta che attendere il 10 gennaio per scoprire cosa ha in serbo per noi uno dei medi gamma più attesi in questo primo trimestre del 2019.

Via GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

Avatar
MatWand 5 Giugno 2019 at 21:02

Can I Purchase Stendra Cod Buy Priligy Thailand Will Cephalexin It Treat Strep Throat [url=http://gnplls.com]levitra seguridad social[/url] Propecia Halcon Amoxicillin Normal Dose

Rispondi
Avatar
MatWand 7 Luglio 2019 at 12:42

Insufficienza Renale [url=http://bestlevi.com]brandlevitra on line[/url] Amoxicillin Itchy Bumps Rash Picture Sildenafil En Ligne 120 Mg Cialis Generika Versand

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più