Xiaomi Mi Pad 5 in arrivo con display da 11" ad elevato refresh rate
Android Leaks Novità Xiaomi

Xiaomi Mi Pad 5: nuova certificazione e lancio imminente

Dopo una lunga attesa sembra finalmente giunto il momento per il tanto atteso ritorno di Xiaomi nel mercato dei tablet. Rumor sull’arrivo di un nuovo Mi Pad si rincorrono da diversi mesi ma finalmente abbiamo un’indicazione sul possibile periodo di lancio. Infatti ,secondo quanto riportato su Weibo da Digital Chat Station, i nuovi Mi Pad 5 verranno presentati entro la fine del mese.

Leggi anche: Canalys conferma la crescita inarrestabile di Xiaomi in Italia che riconquista il secondo posto!

SECONDO UN NUOVO RUMOR MANCA POCHISSIMO AL LANCIO UFFICALE DI XIAOMI MI PAD 5

Xiaomi Mi Pad 5: nuova certificazione e lancio imminente
Xiaomi Mi Pad 5: nuova certificazione e lancio imminente | Evosmart.it

Secondo quanto trapelato fino ad oggi Xiaomi presenterà ben 3 diversi modelli: Nabu, Enuma e Elish. Ovviamente questi sono i nomi in codice dei tre dispositivi che faranno tutti parte della serie Mi Pad 5. Enuma e Elish saranno i modelli di punta con chipset Snapdragon 870; invece Nabu, il modello “base” della gamma dovrebbe avere dalla sua lo Snapdragon 860.

Tutti e tre i dispositivi sono previsti con lo stesso display IPS LCD con risoluzione pari a 2560 x 1600 pixel. La diagonale di schermo prevista dai rumor si attesta tra i 10 e gli 11 pollici con form factor in 16:10. Sempre secondo i rumor è previsto il supporto al refresh rate fino a 120 Hz, mentre la MIUI preinstallata a bordo invece dovrebbe avere dalla sua delle feature pensate apposta per sfruttare lo schermo più ampio.

Mi Pad 5 potrebbe avere dalla sua un reparto fotografico con tripla fotocamera posteriore, una scelta inusuale per un tablet Android e che prenderebbe ispirazione dagli iPad Pro di Apple. Il lettore delle impronte digitali dovrebbe invece essere posizionato lateralmente, esattamente come già accade su molti dispositivi di casa Xiaomi.  Una nuova certificazione dell’ente cinese 3C ha infine svelato la capienza della batteria integrata del modello base, Nabu, che sarebbe da ben 8720 mAh.

Non è chiaro ancora se Mi Pad 5 avrà il supporto allo stylus, ma è certa l’intenzione da parte dell’azienda di di competere con le soluzioni di fascia alta proposte da Samsung con la serie Galaxy Tab e S e da Apple con iPad Pro. Riuscirà Xiaomi nel suo intento?

Via: Gizmochina, Gsmarena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più