Android Guide e Tutorials Xiaomi

Xiaomi Mi Mix 2 con MIUI 10, che spettacolo!

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Ve ne avevamo parlato 2 settimane fa, ed eravate così tanti che ci è “caduto” il sito, e finalmente possiamo mostrarvelo. Parliamo dell’ultima novità in campo Xiaomi, abbiamo provato la MIUI 10 sul Mi Mix 2 in closed beta.

Leggi anche : Ecco la MIUI 10 su Xiaomi Mi Mix 2

Prima rom leaked Miui 10 su Mi Mix 2
Miui 10 su Mi Mix 2 | Evosmart.it

 

Come già detto in quell’anteprima, la nuova MIUI 10 sembra uscita direttamente da Android P, anche se l’attuale closed beta è basata su Android 8.0 Oreo. Ma cosa cambia di preciso dalla vecchia MIUI 9(e varianti)?

La nuova grafica del centro notifiche Miui 10
Nuovo centro notifiche Miui 10 | Evosmart.it

Innanzi tutto cambia l’estetica generale, e siamo solo agli inizi, ed il risultato finale è un perfetto (Mi)Mix fra Android P e iOS, perchè dico iOS? Semplicemente perchè le animazioni ed i quick toggle nella tendina delle notifiche ricordano davvero tanto il sistema operativo di Apple.

 

Allo stesso tempo ricordano però Android P, pensiamo ad esempio a dove è stato situata la regolazione del volume, sul lato lungo del telefono vicino ai tasti fisici, proprio come l’ultima incarnazione del caro Android. Il menù contestuale per il volume non è solo cambiato per estetica e posizione, c’è un altra piccola aggiunta relativa alla modalità “Silenzioso” con la possibilità di impostare un timer, se ad esempio volete tenere silenzioso il telefono solo 1 ora e così via, un ottima aggiunta.

Miui 10 ecco la prima rom leaked
Miui 10 si mostra in una prima rom leaked

Sotto il profilo estetico, ricordiamo che siamo ancora in beta, si iniziano a vedere dei piccolissimi passi avanti verso una coerenza di design più Material, si nota infatti nell’app orologio e meteo uno stile più flat, molto più in linea con Android Vanilla rispetto al passato.  Cambia anche il menù del multitasking, si dice addio alla visualizzazione in orizzontale per passare ad una verticale, con 2 app per “piano” sfalsate leggermente l’una con l’altra a mo di pezzi di un puzzle. Nel menù multitasking è stato introdotto anche il “force touch” in stile Android, tenendo premuta un applicazione sarà infatti possibile bloccarla in memoria, attivare il multi finestra o entrare nelle impostazioni della stessa.

Acquista Xiaomi Mi Mix 2 su Amazon

Acquista Xiaomi Mi Mix 2 su Gearbest

Per essere una rom closed beta le prestazioni sono abbastanza buone, abbiamo riscontrato non poche incertezze in certe situazioni, ma essendo in beta sono prevedibili, anche se quasi possiamo considerarla una rom usabile in daily.

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

4 commenti

FrankBosone 26 Maggio 2018 at 11:39

Ciao e complimenti, le notifiche sulla lockscreen sono interattive? C’è la risposta rapida da lì?

Rispondi
Guerz86 27 Maggio 2018 at 8:39

Ciao Frank, in primis grazie. Ho il telefono in ufficio, appena posso ti faccio sapere non temere, considera comunque che essendo una beta tutto potrebbe cambiare.

Rispondi
FrankBosone 27 Maggio 2018 at 9:29

Grazie! Attendo con ansia 😁
L’unico problema della MIUI sono proprio queste notifiche poco smart.

Rispondi
Bred12 18 Giugno 2018 at 9:15

Le foto son migliorate?

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più