Android Novità Xiaomi

Xiaomi: l’azienda non ha abbandonato Surge S2, nessun Mi Mix all’orizzonte

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Xiaomi non ha ancora abbandonato l’idea di realizzare un chipset proprietario, neanche dopo i risultati non certo incoraggianti ottenuti dal primo Surge S1 realizzato nel 2017. Il chipset, che fu utilizzato solamente su Xiaomi Mi 5C, nonostante le buone prestazioni presentava notevoli problemi di efficienza energetica, oltre che una scarsa capacità del modem integrato, mai all’altezza delle soluzioni concorrenti.

Leggi anche: Qualcomm Snapdragon: una nuova falla di sicurezza mette a rischio gli smartphone

XIAOMI CI RIPROVA: POTREBBE ARRIVARE UN NUOVO CHIPset PROPRIETARIO

Xiaomi: l'azienda non ha abbandonato Surge S2, nessun Mi Mix all'orizzonte

Se Xiaomi riuscisse nell’ambizioso intento di realizzare una piattaforma hardware proprietaria si allineerebbe a colossi del calibro di Apple, Samsung e Huawei. Ma non è certo un impresa semplice: la stessa Samsung fa fatica a tenere il passo di Qualcomm nella fascia alta non riuscendo ad equagliare l’efficienza energetica dei chipset del chipmaker calforniano.

Lei Jun, CEO di Xiaomi, incalzato su Weibo dalle numerose domante degli utenti, ha affermato che l’azienda non ha abbandonato lo sviluppo dei SoC Surge. Che ci siano delle importanti novità in arrivo? Esattamente a fine Giugno un rumor proveniente dalla Cina affermava che Xiaomi aveva stretto una partnership con Mediatek per la realizzazione di un SoC proprietario.

Xiaomi: l'azienda non ha abbandonato Surge S2, nessun Mi Mix all'orizzonte
Xiaomi: l’azienda non ha abbandonato Surge S2 | Evosmart.it

Leggi anche: Xiaomi ci riprova: in arrivo un chipset custom realizzato con Mediatek

Se queste voci dovessero rivelarsi corrette, non ci vorrà tanto prima che Xiaomi faccia il suo annuncio ufficiale. In questo caso però non si tratterebbe di una soluzione sviluppata al 100% all’interno dell’azienda. È anche possibile che Xiaomi abbia chiesto la consulenza di Mediatek per alcuni punti chiave dello sviluppo proprio al fine di superare i punti deboli riscontrati col primo Surge S1.

NIENTE MIX MIX 4 NEL 2020, MIX ALPHA NON VERRÀ MESSO IN COMMERCIO

Xiaomi Mi MIX Alpha teaser ufficiale
Xiaomi Mi MIX Alpha | Evosmart.it

Sempre su Weibo, Lei Jun ne ha approfittato per rispondere ad altre due spinose domande. Purtroppo almeno quest’anno non ci sarà nessun Mi MIX: dopo il deludente Mi MIX 3 ci sarà ancora da attendere per un eventuale Mi MIX 4. In più MIX Alpha non entrerà mai nella fase di produzione di massa: sarà quindi destinato a restare un prototipo prodotto in pochissimi esemplari, un po’ sulla falsa riga della futuristica serie APEX di Vivo.

Via: Gizchina, Gizmochina

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Xiaomi MI 10 Ultra: dettagli tecnici e prezzo - Evosmart.it 12 Agosto 2020 at 12:18

[…] Leggi anche: Xiaomi: l’azienda non ha abbandonato Surge S2, nessun Mi Mix all’orizzonte […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più