Exynos 1080: novità sul primo chipset a 5nm di Samsung | Evosmart.it
Android Novità Xiaomi

Xiaomi e Samsung insieme per la realizzazione di un custom chip (rumor)

Secondo nuove voci di corridoio Xiaomi e Samsung avrebbero stretto un accordo per la realizzazione di un nuovo custom chip. Al momento la voce non è stata ancora confermata, e nessuna delle due aziende ha ancora commentato la notizia. Secondo la fonte coreana, le due compagnie avrebbero raggiunto l’accordo dopo ben cinque riunioni per la realizzazione di un SoC basato sui futuri core Cortex X2 di ARM.

Leggi anche: Apple M2 (M1X) entra in fase di produzione: nuovi Mac con Apple Silicon entro fine anno

NON SOLO QUALCOMM: XIAOMI INSIEME A SAMSUNG PER REALIZZARE UN CHIPSET DI FASCIA ALTA

Xiaomi e Samsung insieme per la realizzazione di un custom chip (rumor)
Xiaomi e Samsung insieme per la realizzazione di un custom chip (rumor) | Evosmart.it

La piattaforma Cortex X2, sulla base della quale il nuovo chipset verrà progettato, secondo quanto affermato da Clien.net verrà svelata più avanti, nel corso del 2021. Ma non c’è solo il duo Samsung-Xiaomi: anche Qualcomm sfrutterà i nuovi core per progettare i propri chipset di fascia alta. Non una novità visto che sia Samsung che Qualcomm hanno sfruttato il core Cortex X1 sui rispettivi Exynos 2100 e Snapdragon 888.

La GPU integrata nel chipset non sarà però quella realizzata in collaborazione con AMD. Infatti su Gizmochina si fa rifermento ad una quantitativo di scorte limitato. Di conseguenza, questa particolare soluzione hardware verrà più probabilmente utilizzata esclusivamente da Samsung sui propri prodotti.

Sempre secondo i rumor che circolano in rete, il chipset che segnerà l’inizio della partnership tra Samsung e Xiaomi sfrutterà ancora una volta la GPU Mali di ARM.
Al momento è Qualcomm l’unica azienda a vantare una soluzione proprietaria grazie alle proprie Adreno. Il resto del mercato, ad eccezione di alcune soluzioni realizzate da PowerVR, si affida alle GPU progettate da ARM.

Xiaomi e Samsung insieme per la realizzazione di un custom chip (rumor)
Xiaomi e Samsung collaborano già da qualche anno nel settore dei sensori fotografici | Evosmart.it

Come abbiamo già scritto all’inizio dell’articolo si tratta di un rumor non ancora confermato. Nonostante ciò, ci sono buone probabilità che qualcosa stia effettivamente bollendo in pentola. Samsung collabora già da tempo con Xiaomi nella realizzazione dei sensori fotografici e fornisce all’azienda cinese anche i display OLED di tipo E4. Ovviamente non vedremo questo chipset prima dell’inizio del 2022 e molto probabilmente Xiaomi continuerà ad usare anche i chispet top gamma realizzati da Qualcomm.

Via: Gizchina, Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più