AndroidXiaomi

Xiaomi ci informa sui prossimi dispositivi che riceveranno la MIUI 10

xiaomi redmi note 5

Il rilascio della MIUI 10 Global Stabile è ormai iniziato da qualche settimana, e Xiaomi sta lentamente aggiornando una serie di dispositivi che hanno fatto parte del programma beta della MIUI 10. Xiaomi è solita rilasciare gli aggiornamenti a “lotti” di device, che vengono aggiornati tramite OTA dopo il termine della fase di beta testing.

La compagnia ha pubblicato la lista dei dispositivi che apparterranno al lotto di ottobre, che dovrebbero iniziare quindi a ricevere la MIUI 10 a partire dalla settimana prossima. Tra di essi figurano, in maggioranza, dispositivi medio gamma ed entry level, eccezion fatta per qualche ex top di gamma della casa cinese.

XIAOMI: I PROSSIMI DEVICE CHE SI AGGIORNERANNO ALLA MIUI 10

pocophone f1 evosmart

Il prossimo lotto di update della MIUI 10 raggiugierà, a partire dalle prossime settimane, i seguenti dispositivi: Mi Note 3, Redmi 6, Redmi 6A, Mi 5s, Mi 5s Plus, Mi Max, Mi Max Prime, Mi Max 2, Redmi Note 4 / 4X (Qualcomm), Redmi 4X, Redmi 4A, Redmi 5A, Redmi 5, Redmi 5 Plus, Redmi Note 5 e, Redmi Note 5A Prime. Come potete vedere, gli unici dispositivi top di gamma (o per lo meno ex top di gamma) sono Xiaomi Mi 5s e Mi 5s Plus, entrambi rilasciati nel 2016.

La compagnia sembra essersi dedicata all’aggiornamento dei dispositivi entry-level e medio gamma della scorsa generazione, portando quindi l’aggiornamento alla MIUI 10 a moltissimi dispositivi che erano stati tagliati fuori dal primo lotto di update. Il sistema di aggiornamento a lotti permette a Xiaomi di apportare modifiche correttive alle release finali nel caso in cui l’aggiornamento introducesse alcuni bug e/o problemi di qualche genere.

L’aggiornamento alla MIUI 10 porta delle migliorie considerevoli, soprattutto per i dispositivi realizzati con il nuovo formato 18:9 full screen, che possono beneficiare di un’interfaccia rinnovata pensata per migliorarne l’uso con tali dispositivi. Inoltre, MIUI 10 introduce una serie di accorgimenti che aumentano considerevolmente le prestazioni dei dispositivi, grazie ad un sistema di Machine Learning che impara le abitudini dell’utente e precarica le app all’occorrenza.

Add to favorites 0

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più