Xiaomi black shark
Android

Xiaomi Black Shark farà il suo debutto in Europa il 16 novembre

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo aver fatto il suo debuto in Cina ad aprile, adesso Xiaomi Black Shark è pronto a fare la sua comparsa nel mercato europeo.

Leggi ancheXiaomi Black Shark Helo: in arrivo la versione Global?

La conferma è arrivata grazie all’apertura, avvenuta nei giorni scorsi, del sito dedicato al tanto discusso gaming phone della casa cinese. La presentazione si terrà in un evento a hoc che avrà luogo a Londra il 16 novembre, dove Xiaomi annuncerà il lancio del Black Shark in ben 28 paesi del vecchio continente (Italia inclusa).

Xiaomi Black Shark | Scheda tecnica
  • Processore Qualcomm Snapdragon 845
  • GPU Adreno 630
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo
  • Display 5,99″ LCD Full HD+ (1.080 x 2.160 pixels) a 403 ppi
  • Memoria RAM 6/8 GB
  • Memoria ROM 64/128 GB
  • Fotocamera posteriore 12 + 20 Mpx (apertura f/1.75 e f/2.2) , registrazione video 4K a 30 FPS
  • Fotocamera frontale 20 Mpx (apertura f/2,2), registrazione video FHD 1080p a 30 FPS
  • Dimensioni 161.6 x 75.4 x 9.2 mm per 190 grammi
  • Batteria 4.000 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3.0
  • Connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 5.0 A2DP, LE, aptX
  • Extra USB Type-C 3.1, sensore di impronte digitali frontale, sistema di raffreddamento a liquido

L’azienda non ha rilasciato ancora nessuna indiscrezione riguardo il prezzo di lancio sul suolo europeo, anche se come da tradizione della casa cinese, quest’ultimo risulterà comunque piuttosto contenuto rispetto alle caratteristiche tecniche proposte.

All’interno della confezione di vendita (descritta in maniera molto dettagliata sul sito ufficiale), oltre alla classica cover in TPU trasparente, verrà incluso anche il gamepad proprietario in modo da fruire al meglio la nostra esperienza di gioco.

Non solo LED RGB…

Un dispositivo che non lascia spazio solo al nostro lato tamarro grazie alla presenza di numerosi LED RGB,  ma anche a soluzioni tecniche davvero molto interessanti. Parliamo ovviamente del sistema di dissipazione a liquido proprietario in grado di garantire temperature durante le fasi di gaming più intenso di ben 8°C inferiori rispetto ai sistemi di dissipazione proposti dalla concorrenza.

E voi siete pronto ad acquistarlo? O preferite attendere l’arrivo del suo predecessore, il Black Shark Helo?

Via GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più