Vivo Apex 2020: annunciata la nuova data di presentazione
Android Novità

Vivo Apex 2020: annunciata la nuova data di presentazione

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Vivo avrebbe dovuto presentare nel corso del MWC 2020 di Barcellona il nuovo APEX 2020. Lo smartphone come da tradizione non si tratterà di un modello effettivamente destinato al commercio, ma sarà un prototipo che includerà nuove tecnologie che potrebbero essere introdotte negli smartphone di punta. Il primo Vivo APEX infatti introdusse la prima pop-up camera, un total display e il lettore di impronte sotto il display. Cosa ci riserverà il futuro questa volta?

Leggi anche: OnePlus 8 Pro: eccolo nelle prime immagini dal vivo

IL 28 FEBBRAIO VERRÀ MOSTRATO IN CINA VIVO APEX 2020

Vivo Apex 2020: annunciata la nuova data di presentazione
Questo nuovo teaser mostra un display waterfall e il modulo fotografico | Evosmart.it

La nuova data di presentazione per Vivo APEX 2020 sarà quindi il 28 Febbraio alle ore 11 (ora locale) in Cina. Non ci vorrà molto per conoscere tutte le nuove tecnologie che verranno introdotte con questo nuovo concept phone. Le prime immagini diffuse dall’azienda su Weibo mostrano un doppio modulo fotografico, racchiuso in una sorta di oblò, che vede la presenza di un sensore con ottica telescopica. Il display invece sarà di tipo waterfall con refresh rate a 120 Hz.

Inoltre alcuni render, confermati successivamente dai poster presenti a Barcellona, suggeriscono la presenza di una nuova tecnologia di stabilizzazione avanzata chiamata Gimbal, che sarà applicata al sensore principale da 48 MP. L’ottica telescopica invece avrà una lunghezza focale equivalente ad uno zoom ottico compreso tra 5 e 7,5X. Curiosa invece l’apparente assenza di un led flash, che venga sfruttata al suo posto un avanzata modalità notturna?

Vivo Apex 2020: annunciata la nuova data di presentazione
Confermata la presenza di un display con refresh rate a 120Hz | Evosmart.it

La superficie frontale mostrata nei render è quasi totalmente occupata dal display, il cui vetro sembra avere un bordo curvo molto accentuato di tipo waterfall. Si rafforza quindi l’ipotesi, avanzata già nel primissimo teaser, della presenza di una fotocamera posta al di sotto del display; la quale probabilmente sfrutterà una tecnologia simile (ma più avanzata) a quella che permette ad oggi il funzionamento dei lettori di impronte ottici sotto il display.

Saranno “solamente” queste le novità che ci attendono con Vivo APEX 2020 o ci saranno altre sorprese sotto il cofano? Ormai non ci resta che attendere pochi giorni per scoprire tutte le novità.

Via: Gizmochina, Gizchina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più