Snapdragon 480: il 5G di Qualcomm alla portata di tutti
Android Novità

Snapdragon 480: il 5G di Qualcomm alla portata di tutti

Il chipmaker californiano ci aveva promesso la presentazione nei primi mesi del 2021 del primo chipset della serie Snapdragon 4xx dotato di supporto alle reti 5G. Con la presentazione dello Snapdragon 480, Qualcomm chiude infatti il cerchio della sua offerta mobile e affronta l’arrembante concorrenza di Mediatek che è sempre più presente e nella fascia medio bassa del mercato.

Leggi anche: Ufficiale: Samsung presenterà la serie Galaxy S21 il 14 Gennaio

QUALCOMM PRESENTA SNAPDRAGON 480 CON PROCESSO PRODUTTIVO A 8NM E COMPATIBILITÀ COMPLETA AL 5G

Snapdragon 480: il 5G di Qualcomm alla portata di tutti
Snapdragon 480: il 5G di Qualcomm alla portata di tutti | Evosmart.it

Lo Snapdragon 480 rappresenta un importante passo in avanti per i futuri smartphone di fascia medio bassa. La novità più importante riguarda l’integrazione del modem-RF Snapdragon X51 5G con supporto agli standard mmWave e Sub-6 GHz sia in modalità Stand Alone (SA) che in modalità Non-Stand Alone (NSA). Il resto del reparto connettività non è da meno con supporto al Wi-Fi 6 (doppia antenna Wi-Fi 2×2), MIMO 8×8, Bluethooth 5.1 e supporto allo standard aptX.

Il chipset è realizzato col processo produttivo a 8nm ed integra una CPU Kryo 460 octa-core con frequenze fino a 2,0 GHz. La GPU invece è la Adreno 619, coadiuvata dall’Hexagon 686 per quanto riguarda i calcoli relativi all’intelligenza artificiale. Rispetto allo Snapdragon 460, Qualcomm promette un incremento delle prestazioni di CPU e GPU pari addirittura al 100% e del 70% per quanto riguarda l’intelligenza artificiale.

Lo Snapdragon 480 integra al suo interno lo Spectra 345 ISP che permette il supporto a fotocamere fino al 64 MP, supportato anche lo scatto contemporaneo da tre sensori fino a 13 MP. Per la prima volta nella serie Snapdragon 4xx viene integrato il supporto alla registrazione video in FHD+ a 120 fps. Presente anche il supporto allo standard HEIF per le foto e HEVC per quanto riguarda i video. Per la prima volta nella fascia entry level di Qualcomm viene integrato anche il supporto alla tecnologia Quick Charge 4+.

HMD GLOBAL, OPPO, VIVO E ONEPLUS LE PRIME AZIENDE CON SMARTPHONE DOTATI DI SNAPDRAGON 480

Anche OnePlus userà il nuovo Snapdragon 480 | Evosmart.it

Subito dopo la presentazione ufficiale dello Snapdragon 480, HMD Global, l’azienda responsabile della realizzazione degli smartphone Nokia, ha rilasciato un comunicato stampa in cui annunciava l’arrivo di uno smartphone dotato del nuovo chipset. All’azienda si sono aggiunti subito anche altri importanti nomi del settore come Oppo, Vivo e OnePlus. Segno che oltre a OnePlus 9 vedremo presto nuovi smartphone economici della serie Nord.

Via: Macitynet, Gizmochina

Fonte: Qualcomm

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più