Siamo stati all'open day SONY abbastanza... natalizio
Android Audio & Multimedia

Siamo stati all’open day SONY abbastanza… natalizio

STIMA TEMPO DI LETTURA: 4 min

Nella giornata di ieri siamo stati ospiti di Sony, a Milano, per una serata all’insegna dei prodotti presentati durante questo 2019. Ma la stella della serata sembra essere una bella slitta natalizia. Effettivamente manca 1 mese esatto all’inizio del periodo natalizio!

Abbiamo avuto l’occasione per parlare con il personale di Sony riguardo i 4 macro-ambiti: Audio; Fotografia; TV; e ovviamente anche Smartphone.

Leggi anche: Oppo Reno 3: i primi rumor su specifiche e prezzo

Partiamo proprio da loro… gli smartphone Sony Xperia

xperia 5
Sony Xperia 5 | Evosmart.it

Xperia 5 era presente insieme al fratellone Xperia 1 e alle cuffie wireless WF-1000XM3. Se su Xperia 1 non c’è nulla da dire, dato che è e rimane uno dei migliori smartphone top di gamma di questo 2019 (leggi qui la nostra recensione), qualche luce e ombra ricade su Xperia 5 a nostro modo di vedere (leggi qui le nostre impressioni a caldo). E sia chiaro, nel caso di Xperia 5 non si parla di un brutto smartphone o che non funziona. Ma ha qualcosa che non ci convince a pieno rispetto ai suoi predecessori e ai concorrenti.

Le TV Sony Bravia

Come di consueto Sony mostra i suoi top di gamma. Abbiamo sulla sinistra un TV LED e sulla destra due OLED. Ma in realtà potrebbero essere LED i due a sinistra e solo quello a destra OLED. Giuro che io ci ho provato ad avvicinarmi per essere certo che i neri di quello centrale fossero spenti.. ma nulla, ho dovuto chiedere. Secondo voi quanti sono gli OLED??

Speaker wireless, cuffie e il Walkman dell’anniversario

Erano presenti quasi tutte le cuffie e cuffiettine presentate quest’anno. Sparse per la location era pieno di speaker con i LED accesi (come se l’atmosfera non era già abbastanza natalizia..). Su dei piedistallini c’erano però le ottime cuffie WH-1000XM3 che non hanno certo bisogno d presentazioni, dato che se si guarda alle cuffie con noise cancelling per eccellenza si guarda diretti a queste o alle Bose Quiet Comfort.

Come detto era presente il Walkman in edizione 40esimo anniversario e un giradischi wireless. Come a dire che i tempi cambiano, le tecnologie pure, ma le abitudini mai.

Infine le fotocamere

Abbiamo speso molto tempo a provare, o forse dovremmo dire, a giocare con le fotocamere di Sony Alpha. C’erano quasi tutte. Peccato mancasse l’A9… Ma ci siamo rifatti provando qualche scatto con la nuova A6600. Uno step evolutivo ancora avanti rispetto alla A6500. Poi c’erano delle A7 III in versioni liscia e R, e la A7 II versione S e le compattine RX100. Ma ci siamo soffermati sull’imponente obiettivo Sony G 200-600 F5.6-6.3 e sulla RX0 presentata qualche anno fa ora mai. Il primo risulta pesare solo 1.7 kg, a fronte di uno zoom 3X da 200 mm a 600 mm. Ci è stato spiegato che grazie alla costruzione che porta il poso di componenti e lenti verso l’attacco E, il peso generale risulta più equilibrato e centrato verso il corpo macchina. Ed è il motivo per cui è molto apprezzato da fotografi sportivi e naturalisti. Passando alla RX0 invece ci è stato ripetuto quello che già sapevamo, ovvero che è una RX100 nel corpo di una action cam (o molto simile). Personalmente non l’avevo mai provata accesa. Beh… è una RX100 a tutti gli effetti, stessi menu e stesse possibilità. Ci sono anche gli slow-motion e i time-lapse. In più così com’è resiste agli urti e alle cadute e può essere immersa in acqua fino a 10 metri di profondità. E per essere sicuro che avessimo capito bene ha provato ad usarla come una bilancia. Peccato solo che a schermo non mi abbia dato il suo peso…

Ultima chicca. Lo sapevate che viene spesso usata come camera car nelle riprese di film e telefilm??

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più