Android Leaks e Curiosità Novità

Samsung testa la ricarica rapida a 65W per la serie Galaxy S22

Nuove conferme: i Galaxy S21 arriveranno in Europa senza auricolari e caricabatterie

Negli ultimi anni le tecnologie di ricarica per smartphone hanno fatto passi da gigante e gli alimentatori da almeno 60W son quasi diventati la norma. Al momento i produttori si stanno addirittura spingendo ben oltre la soglia dei 100W: Oppo ha presentato la Super Flash Charging da 125W mentre Infinix ha lanciato sul mercato uno smartphone con supporto alla ricarica ultra rapida fino a 160W.

Leggi anche: Galaxy Unpacked dell’11 Agosto: Samsung conferma la data ma nasconde tutto

RICARICA RAPIDA A 65W IN ARRIVO PER GALAXY S22: SAMSUNG TESTA UN NUOVO CARICABATTERIE

Samsung negli ultimi due anni è rimasta fuori dalla corsa a chi ce l’ha più grosso (l’alimentatore), ma ciò potrebbe cambiare a inizio 2022. Infatti stando alle dichiarazioni del leaker coreano Tron, l’azienda starebbe testando un alimentatore da 65W per l’utilizzo con “Rainbow“, che altro non è che il nome in codice della serie Galaxy S22. La sigla RGB del nome invece indica le tre versioni dello smartphone: S è la variante standard, G è la variante Plus e infine B indica il modello Ultra.

Fino ad oggi Samsung si era spinta al massimo con i 45W supportati da alcuni top gamma tra cui Galaxy Note 10+. Successivamente l’azienda è poi ritornata sui propri passi utilizzando sui propri smartphone un potenza massima in fase di ricarica compresa tra i 15 e i 25W. Una scelta fatta probabilmente pensando alla maggior durata nel tempo della batteria piuttosto che alla velocità della sua ricarica.

Samsung testa la ricarica rapida a 65W per la serie Galaxy S22
Samsung testa la ricarica rapida a 65W per la serie Galaxy S22 | Evosmart.it

Ma a conti fatti la velocità di ricarica dal punto di vista del marketing attira molto di più della durata della batteria nel tempo. Ed è probabilmente per questo che Samsung introdurrà il supporto alla ricarica rapido a 65W sui prossimi Galaxy S22.

In particolare il caricabatterie da 65W in fase di testing menzionato da Tron ha ottenuto la certificazione dell’ente TÜV SÜD a Febbraio dello scorso anno. Lo stesso caricabatterie ha ottenuto la certificazione il Settembre dell’anno scorso anche presso l’ente Sud Coreano NRRA. Questo nuovo alimentatore avrà un output massimo da 20V/3,25A e sarà compatibile con il più recente standard USB-IF Power Delivery.

Ma questo nuovo caricabatterie sarà incluso nelle confezioni dei Galaxy S22? Se Samsung decidesse di continuare a seguire l’esempio di Apple sarà nuovamente assente. Non è escluso però un ripensamento da parte del colosso coreano proprio grazie all’implementazione di una tecnologia di ricarica al passo con i tempi. Voi invece cosa preferite? Ricarica lenta per preservare la batteria o ricarica veloce?

Via: Gizmochina

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più

VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!
VOGLIA DI RISPARMIO?
Sul nostro sito dedicato alle offerte potrai trovare tutto ciò di cui hai bisogno, con sconti e coupon accuratamente selezionati dal nostro staff e assolutamente verificati!