Samsung potrebbe presentare 4 varianti di Galaxy Note 10
Android Leaks Novità

Samsung potrebbe presentare 4 varianti di Galaxy Note 10

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Sì avete letto bene. Sembra, stando ai rumor raccolti dal portale SamMobile, che Samsung, dopo aver presentato 3 diverse varianti per Galaxy S10, abbia intenzione di cambiare strategia anche con il suo Phablet di punta. Addio quindi al modello singolo venduto in più tagli di memoria, ma potremmo vedere 2 differenti linee di Galaxy Note 10 ed entrambe con due dispositivi dalla diversa diagonale di schermo.

Leggi anche: Samsung sarebbe al lavoro su una variante compatta anche per il futuro Note 10

Due diagonali di schermo sia per la variante economica che per la versione standard di galaxy note 10

Come già accennato in una nostra precedente news, non solamente ci sarà una variane “compatta” affiancata da una enorme ma ci saranno ben 2 varianti econimiche e 2 varianti premium. Giusto per farla semplice tutte e quattro le diagonali saranno differenti tra loro.

Iniziando con ordine Samsung ha intenzione di realizzare due modelli “economici” di Galaxy Note 10. Entrambi ovviamente dovrebbero portare la dicitura “e” la quale ha debuttato per la prima volta su Galaxy Tab S5e. Galaxy Note 10e si disitinguerà innanzitutto per l’assenza della connetivittà 5G, la quale dovrebbe restare esclusiva delle due varianti premium. Per quanto riguarda le diagonali di schermo, Galaxy Note 10e dovrebbe avere una variante “compatta” da 6,28″ ed una a dir poco enorme da 6,75″. Il “piccolino” dovrebbe avere 3 fotocamere posteriori mentre invece il gigante avrà 4 fotocamere sempre sul retro.

galaxy note 10 foto
Galaxy Note 10 in uno dei primi concept | Evosmart.it

La variante standard di Galaxy Note 10, oltre a portare la con se il supporto alla connettività 5G, dovrebbe riprendere la diagonale di schermo da 6,4″ di Galaxy Note 9. Ma non è finita qui perché è prevista anche una variante con display da ben 6,7″.

Ancora non è chiaro se tutte queste varianti saranno disponibili a livello globale, ma è molto più probabile che alcune di esse restino confinate in determinati mercati. Di certo ormai il cambio di strategia di Samsung è chiaro: offrire smartphone dalle caratteristiche top a prezzi leggermente più bassi grazie alla famiglia “e”. Una strategia resa necessaria dalla folle corsa verso l’alto nei prezzi da parte degli smartphone top di gamma.

Via: GizBlog.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Galaxy Note 10: ecco come potrebbe essere! Design svelato? - Evosmart.it 22 Maggio 2019 at 11:56

[…] Leggi anche: Samsung potrebbe presentare 4 varianti di Galaxy Note 10 […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più