Samsung Galaxy Z Flip certificato dall'ente 3C con caricabatterie da 15W
Android Leaks Novità

Samsung Galaxy Z Flip 3 certificato dall’ente 3C con caricabatterie da 15W

Si avvicina l’estate e di conseguenza il periodo previsto per il lancio dei nuovi pieghevoli di casa Samsung. Oltre al top gamma di questa categoria, ovvero Galaxy Z Fold 3, Samsung dovrebbe presentare anche Galaxy Z Flip 3. Lo smartphone, che sarà un’evoluzione del già apprezzato Z Flip, ha ottenuto la certificazione dall’ente cinese 3C.

Leggi anche: Oppo prepara un pieghevole a “conchiglia” con display da 7 pollici

GALAXY Z FLIP 3: LA CERTIFICAZIONE DELL’ENTE 3C CONFERMA LA PRESENZA IN CONFEZIONE DEL CARICABATTERIE DA 15W

L’unico dettaglio che emerge dalla certificazione dell’ente 3C è quella che riguarda il caricabatterie incluso in confezione. Una notizia non più scontata da quando Apple ha deciso di rimuovere questo accessorio dalle confezioni di iPhone 12, scelta poi seguita anche da Samsung in occasione del lancio della serie Galaxy S21.

Le buone notizie in un certo senso finiscono qui, perché il caricabatterie incluso in confezione è il classico adattatore da 15W già inserito da Samsung nelle confezioni di Galaxy Z Flip, oltre che in quelle di molti altri dispositivi dell’azienda. Non una sorpresa, visto che l’azienda Coreana a differenza dei suoi competitor non punta sulle tecnologie di ricarica ultra rapida.

Molto più interessanti dei della certificazione 3C, lo sono sicuramente i render pubblicati sulle pagine di Letsgodigital, realizzati dal grafico italiano Snoreyn sulla base dell’enorme leak causato dalla divulgazione di alcune immagini riservate alle testate specializzate.

IMMAGINI UFFICIALI E RENDER CONFERMANO LA PRESENZA DI UN DISPLAY ESTERNO PIÙ AMPIO

Nelle immagini  è possibile notare che le principali novità riguarderanno il display esterno ed il reparto fotografico. Lo schermo esterno, forse l’unico vero punto debole di Z Flip, sarà più grande è permetterà di visualizzare in modo molto più completo notifiche e messaggi recenti. A fianco del display esterno sono invece posizionate le due fotocamere posteriori che molto probabilmente sfrutteranno ottiche di tipo standard e grandangolare.

A parte queste migliorie, Galaxy Z Flip 3 riprenderà molte caratteristiche chiave dell’attuale modello tra cui modulo batteria e display interno. Siamo ancora nel campo delle ipotesi invece per quanto riguarda il chipset integrato al suo interno. Se Samsung utilizzasse lo stesso approccio intrapreso con in precedenti Z Flip, ci aspettiamo di vedere confermato lo Snapdragon 888. Altrimenti l’azienda potrebbe scegliere un chispet di fascia media per cercare di posizionare il suo pieghevole in una fascia di prezzo ancora più competitiva.
Per quanto riguarda la data di lancio, secondo quanto suggerito dai rumor, Samsung presenterà Galaxy Z Flip 3, insieme a Z Fold 3, in un evento speciale che si terrà entro il mese di Luglio.

Via: Gsmarena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più