Honor 8 Oreo | Copertina
Android

Promessa mantenuta! Honor 8 riceve Android Oreo

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Promessa mantenuta!

Ebbene Honor 8 riceve finalmente Android Oreo! L’azienda aveva promesso che entro il 31.07.2018 sarebbe iniziato il roll out di Android 8.0 ed infatti puntuale è arrivato l’aggiornamento che porta con se anche la nuova interfaccia EMUI 8.0

Acquista Honor 8 su Amazon

Acquista Honor 10 su Amazon

 

Honor 8 | Evosmart.it

Le novità!

Ed ecco finalmente Android Oreo su Honor 8! Già diversi possessori del device in Germania hanno ricevuto l’aggiornamento ma quali sono le principali novità?

Chi lo ha già ricevuto, la Germania è stata il primo paese a godere di questo major update, segnala una maggiore reattività del device già dalla prima accensione ed una migliorata efficienza di tutto l’ecosistema Android. E’ stata incrementata la velocità di apertura delle Applicazioni specialmente da Background, inoltre, la release porta con se le principali caratteristiche intrinseche del sistema operativo del robottino verde.

Infatti ritroviamo il picture-in-picture che permette a noi utenti di vedere per esempio un video YouTube mentre si utilizza un’altra applicazione, oppure di continuare ad utilizzare il navigatore di Google Maps mentre rispondiamo ad un messaggio su Whatsapp… funzionalità dunque davvero utile. Altra novità riguarda l’implementazione dei menu rapidi, raggiungibili tenendo premuta l’icona dell’app a lungo, cosi da permettere di avere agli utenti delle scorciatoie per le operazioni di routine.

E’ stato inoltre aggiunto il cestino per le foto che consente di conservare per un periodo di tempo personalizzabile dall’utente una foto o un video eliminato dalla galleria. Quante volte vi è capitato di aver cancellato una foto o un video involontariamente? Ultima ma non per importanza è da segnalare l’aggiunta della Dock per la navigazione per spostarci all’interno dello smartphone in maniera più veloce!

Insomma il Roll Out di Android Oreo è iniziato anche su Honor 8, cosi come era stato promesso dalla casa costruttrice e adesso non resta che aspettare che anche in Italia venga reso disponibile tramite l’OTA questo major update che rende ancora molto fruibile un device lanciato nell’ormai lontana estate del 2016!

 

Fonte: Tuttoandroid

 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più