Fissato per il 12 agosto l'evento di presentazione di Oppo F9
Android

Oppo F9 sarà ufficialmente lanciato sul mercato il 15 agosto

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Dopo rumors, immagini leaked e teaser che si sono susseguiti nel corso di queste ultime settimane, Oppo F9 sarà ufficialmente lanciato sul mercato a partire dal 15 agosto. I paesi che avranno modo di mettere le mani sull’ultimo arrivato della casa cinese, saranno inizialmente il Vietnam e le Filippine, per poi successivamente essere proposto in altri mercati (magari anche in quello italiano).

Leggi ancheOppo F9 si mostra più colorato che mai in questi nuovi teaser

Viste le numerose indiscrezioni trapelate in rete, la scheda tecnica dello smartphone non è più un segreto. A muovere il tutto troviamo un SoC di casa Mediatek, ovvero l’Helio P60 un octa core composto da 4 Cortex A53 + 4 Cortex A73, il tutto completato da una GPU Mali G72, in grado di offrire prestazioni di fascia media.

Passando al comparto fotografico (vero punto di forza dello smartphone), abbiamo una doppia fotocamera posteriore da 16 + 2 megapixels dotata di apertura f/1.85, mentre per quanto riguarda la fotocamera frontale, essa è composta da un singolo sensore da ben 25 megapixels con apertura f/2.0, il che permette ad Oppo F9 di entrare di diritto nell’olimpo dei selfie phone.

Lato display, la casa cinese ha deciso di puntare su un’unità da ben 6.3″ IPS dotata di risoluzione Full HD+ (2280 x 1080 pixels) ed aspect ratio 19:9. Il pannello (chiamato Waterdrop screen per via della notch a forma di goccia d’acqua), grazie a delle cornici ridotte, riesce a raggiungere un rapporto schermo superficie del 90,8%. Con delle dimensioni complessive di 156.7 x 74.0 x 7.99mm lo smartphone sarà dotato di una batteria da ben 3.500 mAh dotata di supporto allo standard di ricarica rapida propietaria VOOC, in grado di garatire il 50% di carica in soli 30 minuti.

I tagli di memoria disponibili saranno da 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna, disponibli nelle colorazioni Sunrise Red, Twilight Blue, e Starry Purple. Il sistema operativo a bordo sarà l’ultima versione dell’interfaccia proprietaria Color OS basata su Android Oreo 8.1.

Via Gizmochina

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più