Android Firmware e OS Novità

OnePlus 3 e 3T: al via le iscrizioni per la closed beta di Android Pie

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Diverso tempo fa ci fu l’annuncio a sorpresa da parte di OnePlus dell’arrivo di Android Pie anche sui non più giovani OnePlus 3 e 3T. Il team di sviluppo preferì, anche sulla base del feedback degli utenti, aggiornare direttamente i due smartphone ad Android Pie invece che ad Andorid Oreo 8.1. Ma da allora le notizie su questo aggiornamento si sono fatte attendere, se non per qualche comunicato in cui si capiva solamente che ci sarebbe stato da aspettare un pò di tempo.

Leggi anche: OnePlus 7 svelato in un concept: tanto reale da essere vero?

ONEPLUS DA IL VIA ALLA CLOSED BETA DI ANDROID PIE PER ONEPLUS 3 E 3T, AGGIORNAMENTO STABILE ENTRO LA PRIMAVERA?

L’annuncio dell’avvio della closed beta è arrivato come sempre direttamente dal forum ufficiale di OnePlus. Al momento in cui stiamo scrivendo probabilmente però potrebbe essere già tardi per poter provare a far parte del primo gruppo di beta tester. In ogni caso vi sconsigliamo di partecipare se OnePlus 3/3T è il vostro smartphone principale. Le prime realese sono solitamente molto instabili e durante le fasi di test sarà necessario flashare molto spesso nuove build e qualche volta sarà necessario formattare completamente il dispositivo.

OnePlus 3 e 3T si aggiorneranno ad Android P, arriva la conferma ufficiale!
OnePlus 3 e 3T: al via le iscrizioni per la closed beta di Android Pie | Evosmart.it

Ovviamente non mancherà anche una nuova realese Open Beta, ma bisognerà aspettare la fine della prima fase di test e comunque entro la fine della primavera dovrebbe essere rilasciato l’aggiornamento stabile. La nuova OxygenOS 9 basata su Android Pie porterà con se un’interfaccia rinnovata, animazioni più curate, una nuova gaming mode, un nuovo multitasking oltre alle tantissime novità presenti sotto il cofano.

Questo però con ogni probabilità sarà l’ultimo aggiornamento software ufficiale da parte dell’azienda, d’altra parte stiamo parlando di un dispositivo, che nel caso di OnePlus 3 è stato messo in commercio quasi 3 anni fa. Per quanto le tempistiche non siano state certamente fulminee, in questo caso non possiamo che fare un plauso a OnePlus per il supporto dato nel corso del tempo a questi due smartphone.

Forse non poteva essere altrimenti visto che OnePlus 3 e 3T hanno segnato per l’azienda un vero e proprio punto di svolta rispetto al passato. Voi cosa ne pensate?

Via: Gsmarena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più