IFA 2018 | Primo hands on con Xperia XZ3
Android Leaks

Nuovi rumors per Xperia XZ4: display 21:9 e…ritorno del jack audio?

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Sony con il suo Xperia XZ3 ha finalmente dato linfa vitale al suo top di gamma, proponendo un dispositivo che non rinuncia proprio a niente.

Leggi ancheSony Xperia XZ4 avrà 3 fotocamere: ecco i primi render

Tutto questo è stato reso possibile grazie dall’adozione di un pannello OLED, accompagnato da una costruzione completamente realizzato in vetro che riprende a piene mani di quanto già visto su XZ2. Dispositivo che ci ha particolarmente convinto in diversi aspetti come dimostra la video recensione uscita nella giornata di ieri.

Da alcune settimane sono incominciate a circolare in rete i primi rumors sul suo diretto successore, ovvero Xperia XZ4 il cui debutto potrebbe avvenire nel corso del CES di Las Vegas. Secondo il noto leaker Ice Universe il prossimo top di gamma potrebbe segnare il ritorno del tanto discusso jack da 3.5 mm.

Sony Xperia XZ4 avrà 3 fotocamere: ecco i primi render
Sony Xperia XZ4 avrà 3 fotocamere: ecco i primi render | Evosmart.it

Un’indiscrezione su cui ci sentiamo di avere qualche riserva in quanto non crediamo che la casa nipponica voglia ritornare ad adottare tale porta analogica, visto il cambio di rotta intrapreso con XZ3. Oltre a questo i render 3D di una cover per XZ4 trapelata in rete nei giorni scorsi, conferma l’assenza del jack da 3.5 mm.

Xperia XZ4 CAD render cover
La fessura in basso e in alto a destra è riconducibile rispettivamente al primo ed al secondo microfono | Evosmart.it

Lato display lo smartphone dovrebbe adottare un pannello OLED da ben 6.5″ con aspect ratio 21:9. Le altre specifiche trapelate in rete parlano di un processore Qualcomm Snapdragon 845, 6 GB di RAM e 64/256 GB di memoria interna. Il tutto sarà alimentato da una batteria da ben 3.900 mAh, con un sistema operativo basato su Android Pie.

Uno smartphone che si preavvisa come un degno successore di XZ3, nella speranza che ciò possa portare il colosso nipponico a dire la sua, in un mercato dove oramai Huawei, Samsung e Xiaomi stanno dominando da diverso tempo.

Via GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più