Android

Nuovi render confermano il possibile design di Moto G7

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Seppur con largo anticipo, già a inizio settembre erano iniziati a circolare i primi rumor sul prossimo Moto G7, con tanto di [ot-link url=”https://www.youtube.com/watch?v=4o1jpEaLVZk”]video render in 3D[/ot-link]. Ora distanza di un mese, il noto leaker [ot-link url=”https://twitter.com/evleaks”]Evan Blass[/ot-link] (alias OnLeaks), conferma quelle che erano le prime ipotesi mostrando nuovi ed interessantissimi render.
Leggi anche: [ot-link url=”https://www.evosmart.it/android/moto-g7-come-sara-ecco-alcuni-render-basati-sui-primissimi-rumor/14464/”]Moto G7 come sarà? Ecco alcuni render basati sui primissimi rumor![/ot-link]

[blockquote style=”1″]a distanza di un mese dai primi rumor, l’autorevole onelaks pubblica nuovi render del possibile moto g7[/blockquote]

Questi nuovi render, dedicati a quello che dovrebbe essere uno dei prossimi best seller di Motorola, provengono dal noto leaker Evan Blass, solitamente conosciuto per essere una fonte affidabile nel campo di rumor e leak sui dispositivi di prossima uscita. In queste nuove immagini non solo viene confermato il design full screen con tanto di notch a “gioccia”, ma vengono aggiunti anche ulteriori nuovi dettagli.
Ora è possibile notare la possibile disposizione dei microfoni, con il principale posto frontalmente nel bordo inferiore al display, mentre quello dedicato alla riduzione di rumore sarà posto sul bordo superiore accanto allo slot per la SIM. Nel notch è possible notare che oltre alla fotocamera anteriore verranno integrati i sensori di luminosità e prossimità, mentre la capsula auricolare verrà integrata lungo il bordo superiore del dispositivo.
Scoprendo il lato inferiore dello smartphone è possibile subito notare come sia presente il connettore jack audio, mentre di fianco abbiamo la porta USB Type-C e la griglia per lo speaker di sistema. Sul lato destro invece verranno posizionati il tasto power e il bilanciere del volume, mentre il lato sinistro rimarrà completamente pulito.
Per quanto riguarda l’hardware di Moto G7, secondo le prime indiscrezioni, sarà presente un non precisato chipset octa-core di Qualcomm accompagnato da 4 o 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Il display dovrebbe essere una unità da 6 pollici Full HD+, le fotocamere posteriori potranno contare su una combo di sensori da 16 + 5 megapixel, mentre la fotocamera anteriore avrà un sensore da 12 megapixel. Ad alimentare Moto G7 ci dovrebbe essere una batteria da 3500 mAh, mentre a bordo dovrebbe essere presente Android 9 Pie.
Ma Moto G7 non sarà da solo. Oltre alla consueta variante Play saranno presenti altre due varianti: Moto G7 Plus e G7 Power. Questo ampliarsi di offerte per la famiglia Moto G7 dovrebbe essere un modo per ridurre e semplificare la lineup Motorola per il 2019, questo in conseguenza  della dismissione delle serie Moto C, M e X. Voi cosa ne pensate di questo Moto G7 e della nuova strategia da parte di Motorola?
Via: [ot-link url=”https://www.gsmarena.com/a_new_batch_of_moto_g7_renders_spotted_online-news-33624.php”]gsmarena.com[/ot-link]

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più