Microsoft Surface Duo disponibile a partire dal 10 Settembre
Android Novità

Microsoft Surface Duo disponibile a partire dal 10 Settembre

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

A diversi mesi dalla sua prima apparizione, Microsoft ha annunciato la data di debutto sul mercato del primo dispositivo Surface dotato di Android. Sebbene lo si possa considerare in tutto e per tutto una sorta di smartphone Android, Surface Duo in realtà è un dispositivo ibrido pensato per l’utenza business; lo stesso prezzo di partenza lo allontana dal tipico mercato consumer: ben 1399 dollari.

Leggi anche: Xiaomi MI 10 Ultra: dettagli tecnici e prezzo

IL PRIMO DISPOSITIVO ANDROID DI MICROSOFT PRONTO AL DEBUTTO, MA IL PREZZO NON VI PIACERÀ

Microsoft Surface Duo disponibile a partire dal 10 Settembre
Microsoft Surface Duo: ecco gli accessori inclusi in confezione | Evosmart.it

È vero che ormai siamo abituati a cifre che superano facilmente i 1000€; ma Surface Duo non è esattamente il tipico flagship dedicato al mercato Android. Stona fin da subito la presenza dello Snapdragon 855, privo del supporto alla connettività 5G, per non parlare dell’assenza di una avanzato sistema fotografico. L’unica fotocamera da 11 MP è posizionata sul bordo superiore dello schermo ed è pensata principalmente per video chat e videoconferenze.

La peculiarità di Surface Duo sta nella cerniera a 360° che permette i più svariati scenari d’utilizzo: dallo schermo singolo, al multitasking avanzato, fino alla possibilità di sfruttare contemporaneamente entrambi i display da 5,6″ per una diagonale complessiva da 8,1″. Tutto questo è racchiuso in uno spessore da aperto di soli 4,8 mm. Un dato che però si ripercuote sulla batteria integrata da soli 3500 mAh (poco per gli standard attuali), non manca il supporto alla ricarica rapida a 18W (anche qui niente di eclatante).

ANDROID Sì, MA CON IL PIENO SUPPORTO AL CLOUD PROPRIETARIO DI MICROSOFT

Sebbene Surface Duo sia a tutti gli effetti un dispositivo Android, esso presenta degli accorgimenti software che lo rendono particolarmente adatto all’ambito business. Primo tra tutti il sistema di sicurezza integrato da Microsoft direttamente all’interno del custom UEFI (Unified Extensible Firmware Interface).

Presente il supporto completo a Microsoft Intune, la piattaforma cloud di Microsoft che viene fornita a piccole e medie imprese per l’accesso ai sistemi Windows desktop tramite remoto, non manca ovviamente il pieno supporto alla suite Microsoft Office 365.

Al momento sembra che la disponibilità di Surface Duo sarà limitata agli Stati Uniti ma non è da escludere la possibilità di un futuro annuncio anche per il mercato Europeo. Resta comunque una soluzione focalizzata quasi completamente sul mercato aziendale e che difficilmente verrà apprezzata dal pubblico e dagli appassionati di tecnologia.

Via: Phonearena, Gizmochina

Fonte: Microsoft

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più