Meizu 16S appare in un nuovo render: tripla fotocamera e design fullscreen
Android Leaks

Meizu è al lavoro su ben tre smartphone (di cui uno da gaming)

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

La casa cinese non sta certo navigando in buone acque visto i deludenti volumi di vendita ottenuti nel corso degli ultimi mesi. Se a questi ci mettiamo una lunga (e tediosa) diatriba con Google per quanto la certificazione della Flyme, ed un ritardo negli aggiornamenti al limite del ridicolo, possiamo facilmente immaginare che l’azienda con base a Zhuai deve darsi una mossa se vuole rimettersi in carreggiata.

Leggi ancheIl primo smartphone con Snapdragon 855 sarà in vendita dal 29 gennaio

Meizu 16 è stato sicuramente un top di gamma molto interessante sia dal punto di vista costruttivo senza rinunciare ad una scheda tecnica da vero top di gamma. Nonostante ciò la scarsa diffusione capillare nel mercato internazionale non ha certo giovato alla casa cinese.

Meizu 16 e 16 Plus ufficiali: Snadpradgon 845 e doppia fotocamera per entrambi
Meizu 16 e 16 Plus | Evosmart.it

Per questo Il CEO Jack Wong, grazie ad un posto pubblicato su Weibo, ha fatto intendere che Meizu è al lavoro su ben tre smartphone. Parliamo rispettivamente di Meizu 16s, Meizu 16s Plus e Meizu 16T. Se per il primi due possiamo facilmente dedurre che si trattino dei rispettivi successori degli attuali 16 e 16 Plus, l’ultimo smartphone potrebbe essere a tutti gli effetti il primo gaming phone della casa cinese.

Una scelta, quella di cimentarsi nella realizzazione di un dispositivo del genere, davvero coraggiosa visto che parliamo di un mercato piuttosto di nicchia dove aziende come Razer, Asus, Xiaomi e Nubia hanno già potuto dire la loro.

Snapdragon 855?

Per quanto riguarda quest’ultimo (dato che lo smartphone è ancora in fase di progettazione), Jack Wong ha aperto un breve sondaggio su Weibo, chiedendo ai propri utenti di indicare quale diagonale di display preferiscono. Alla fine è stata la diagonale da ben 6.2″ a spuntarla rispetto alla altre.

Al momento non è trapelata in rete nessuna indiuscrezione sulle possibile caratteristiche tecniche dei tre dispositivi, anche se possiamo immaginarci che Meizu punti ad adottare un processore Qualcomm Snapdragon 855 visto l’ottimo riscontro ottenuto dallo Snapdragon 845 nella precedente generazione.

Via GSMArena

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Arriva la certificazione Bluetooth di Meizu Note 9 - Evosmart.it 22 Gennaio 2019 at 9:30

[…] anche: Meizu è al lavoro su ben tre smartphone (di cui uno da […]

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più