Android IFA 2018

LG annuncia due varianti di G7 di cui una mossa dal progetto Android One | Aggiornamento

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

A pochi giorni da IFA, LG ha deciso di presentare due “nuove” varianti del suo attuale top di gamma ovverro LG G7. La casa sudcoreana ha infatti presentato LG G7 Fit (una versione lite di G7 ThinQ) e G7 One. Questl’ultimo é il primo dispositivo dell’azienda ad essere mosso dal progetto Android One, anche se per entrambi la scheda tecnica è alquanto datata e non priva di incognite in questa seconda metà del 2018 che ha visto l’arrivo di dispositivi che ad un prezzo accattivante uniscono delle caratteristiche di tutto rispetto come il Pocophone F1, presentato nella gionata di ieri dal sub-brand di Xiaomi.

Leggi ancheXiaomi Pocophone F1 ufficiale in Europa: ecco tutti i dettagli

Partendo dal G7 One lo smartphone è mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 835 ovverro il SoC di fascia alta che troviamo a bordo di tutti i dispositivi top di gamma dell’anno scorso. Il processore é couadivato da 4 GB  di memoria RAM LPDDR4X e soli 32 GB di memoria interna espandibili comunque tramite microSD fino a 2 TB.

LG G7 One | Evosmart.it

Il comparto fotografico é composto da un unico sensore posteriore da 16 megapixels, aperutra f/1.6 con angolo di 71° e flash LED, mentre la fotocamera anteriore é la stessa di LG G7 ThinQ ovvero una 8 megapixels dotata di apertura f/1.9. Il display è un’unità da 6.1″ IPS Full Vision in risoluzione QHD+ (3.120 x .1440 pixels) con aspect ratio 19.5:9. La batteria é un’unità da 3.000 mAh dotata di ricarica rapida Quick Charge 3.0. Come su LG G7 abbiamo la presenza di un Quad DAC, certificazione IP68 e il pulsante dedicato per attivare Google Assistant. Il sistema operativo è aggiornato ad Android Oreo 8.1.

Lg G7 Fit | Evosmart.it

Passando ad LG G7 Fit lo smartphone condivide buona parte delle caratteristiche techiche di G7 One con l’unica differenza che il processore presente sotto la scocca é un Qualcomm Snapdragon 821. Vi è inoltre da sottolineare che lo smartphone sarà proposto in un’ulteriore taglio di memoria da 64 GB sempre con la possibilità di espansione fino a 2 TB. Il dispositivo non sarà mosso dal progetto Android One bensì dalla LG UX aggiornata ad Android Oreo 8.1. LG presenterà ufficialmente gli smartphone durante IFA di Berlino annunciandone così il prezzo e la disponibilità sul mercato. 

Via FoneArena


Aggiornamento in diretta da IFA 2018 di Berlino

Questo è LG G7 One dal vivo. Che ve ne pare?

LG annuncia due varianti di G7 di cui una mossa dal progetto Android One | Aggiornamento | Evosmart.itLG annuncia due varianti di G7 di cui una mossa dal progetto Android One | Aggiornamento | Evosmart.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

1 commento

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più