Il Dark Mode permette una minor incidenza di consumo energetico
Android Apple Firmware e OS Novità

La Dark Mode salverà la vostra batteria, parola di Google

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Il contesto recente ha evidenziato come il mercato degli smartphone abbia subito un generale appiattimento in termini di innovazione, con prodotti sempre più simili tra loro.
Una delle innovazioni più influenti degli ultimi anni interessa la tecnologia OLED, permettendo una migliore resa cromatica oltre ad una maggior efficienza energetica. Tuttavia, la vera ragione di distinzione rispetto ai pannelli tradizionali interessa la riproduzione assoluta dei neri, caratteristica resa possibile dall’effettivo spegnimento dei pixel interessati.
L’affermazione porta alla conclusione per cui la presenza di alcuni colori potrebbe influenzare il consumo energetico in positivo o in negativo.

IL TEMA DARK CONSUMA MENO: PAROLA DI GOOGLE

La settimana relativa all’Android Dev Summit ha permesso a Google di svelare agli sviluppatori alcune informazioni utili riguardo al consumo e all’ottimizzazione delle applicazioni. Secondo le ultime statistiche, infatti, alcune tonalità cromatiche causerebbero un maggior consumo energetico; influendo in maniera importante sull’autonomia quotidiana. La classifica vede al primo posto il blu, seguito dal rosso e dal verde.

Alcuni colori risultano essere più energivori secondo le ultime statistiche Google
Non tutti i colori sono uguali, almeno per consumo di energia | Evosmart.it

La riproduzione del bianco richiede il maggior dispendio energetico visto l’utilizzo della gamma R+G+B mentre, al contrario, il nero risulta essere il colore meno energivoro. Per quanto note a molto utenti, queste considerazioni interessano maggiormente il mondo dei pannelli OLED che, come precisato in fase di introduzione, evidenzia alcune peculiarità interessanti.

Le linee guida distribuite dalla stessa Google, tuttavia, sembrano esortare i developer all’utilizzo massiccio del bianco per l’interfaccia delle applicazioni. Si tratta di un simpatico paradosso che, peraltro, sembra smentire tutte le ultime informazioni riportate all’interno del Summit.

Leggi anche – Pixel 3: dite addio ai problemi di gestione della RAM

IL TEMA SCURO IN ARRIVO SU TUTTE LE APP MADE-BY-GOOGLE

Il colosso statunitense ha mostrato agli sviluppatori quando l’utilizzo della Dark Mode possa influenzare il consumo medio di batteria, specie se in abbinata ad un display OLED. Google ha promesso l’implementazione del tema scuro su tutte le applicazioni proprietarie e, ovviamente, ha esortato i developer a seguire lo stesso esempio.

Il Dark Mode permette una minor incidenza di consumo energetico
Minor dispendio energetico, maggior eleganza | Evosmart.it

É importante sottolineare che alcuni servizi quali YouTube e Google News integrano questa nuova funzionalità da tempo mentre altre app necessitano ancora un aggiornamento.
L’interfaccia del futuro si vestirà tutta di nero?

Via DDay

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

2 commenti

Vorreste ricaricare il vostro smartphone ogni due settimane? - Evosmart.it 8 Dicembre 2018 at 17:40

[…] Leggi anche La Dark Mode salverà la vostra batteria, parola di Google […]

Rispondi
Avatar
RandSop 7 Luglio 2019 at 12:14

shipped ups on line isotretinoin 10mg in usa Sexy Rx1 [url=http://priliorder.com]priligy canada[/url] Le Viagra Est Lasting Longer In Bed

Rispondi

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più