Android IFA2018

IFA 2018 | Sharp arriva ufficialmente in Europa: ecco a voi B10, C10 e D10

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Sharp ha sempre creato intorno a sé un certo interesse grazie alla famiglia Aquos, una serie di dispositivi caratterizzati da un design molto accattivante grazie a cornici ridotte ed una costruzione che non ha nulla da invidiare nemmeno ai brand più blasonati. Dopotutto la casa nipponica si è affidata ad un colosso come Foxconn per l’assembblaggio dei propri dispositivi (lo stesso che assembla e produce gli iPhone di casa Apple).

Sharp Aquos D10 | Evomsmart.it

Nel primo trimetre dell’anno la casa nipponica ha presentato Sharp Aquos S3, un medio gamma mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 630 coudivato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna. Il display è un’unità da un display IPS da 6″ Full HD+ con aspect ratio 18:9. Comparto fotografico cararatterizzato dalla presenza di una doppia fotocamera posteriore da 12 + 13 megapixels ed una frontale da 16. Il tutto viene alimentato da una batteria da 3.200 mAh, racchiusa in un corpo dalle dimensioni di 148,2 x 74,2 x 7,98mm (ed un peso complessivo di 165 grammi).

Ad IFA, Sharp ha annunciato l’arrivo in Europa di ben tre smartphone di cui due dalle caratteritiche tecniche molto simili a quelle dell’appena citato S3. Partendo dall’Aquos D10, differisce dal sopra citato S3 soltanto dal punto di vista della batteria che passa ad un’unità da 2.900 mAh. Sharp ha dichiarato che il dispositivo sarà disponibile all’acquisto nel vecchio continente a partire dal mese di settembre ad un prezzo di 399 euro.

Sharp Aquos C10 | Evosmart.it

Passando ad Aquos C10, lo smartphone monta lo stesso processore di D10, il quale differisce da quest’ultimo per un comparto fotografico meno performante con un doppio sensore da 12 + 8 megapixels ed una frontale da 8 megapixels. La batteria va a ridursi ulteriormente fino ad arrivare a 2.700 mAh. Il display montato è sempre un’unità IPS Full HD+ ma da 5.5″. Sharp Aquos C10 verrà proposto ad un prezzo di 299 euro.

Sharp Aquos B10 | Evosmart.it

Infine abbiamo Aquos B10, che si prospetta come l’entry level della famiglia Aquos in Europa. Lo smartphone monta un processore Mediatek MT6750T, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Anche qui troviamo una doppia fotocamera posteriore da 13 + 8 megapixels (ques’ultimo dotato di sensore grandangolare), mentre la frontale passa a 13 megapixels. Il tutto viene aliementato da una batteria da 4.000 mAh. Lo smartphone è proposto ad un prezzo di 199 euro.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Lascia un commento

* usando questo form aderisci all'archiviazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più